Connect
To Top

Nuovo Yamaha Majesty S 2014: com’è fatto e quanto costa

Panoramica, caratteristiche tecniche e prezzo. Yamaha presenta il nuovo urban scooter Majesty S 2014

[divider]

Moderno, brillante, affidabile, pronto ad affrontare con grinta i percorsi urbani. Yamaha lancia sul mercato il nuovo Majesty S, scooter 125cc appositamente studiato per diventare il miglior alleato negli spostamenti quotidiani in città. Il tutto all’insegna di un favorevolissimo rapporto qualità-prezzo.

Motore 4T da 125 cm3

Majesty S è spinto da una versione evoluta del collaudato motore originalmente sviluppato per Xenter, un 125cc a 4 tempi e 4 valvole, SOHC e raffreddato a liquido. Un propulsore capace di offrire un ottimo spunto nelle partenze da fermo e, in generale, performance brillanti, risultando tuttavia decisamente parco nei consumi, anche in città. La guida è sempre fluida e rilassata, anche grazie al bilanciere del motore e alla trasmissione automatica, che richiede pochissima manutenzione.

Sospensioni, ruote e freni

Nuova anche la sospensione posteriore di Majesty S, che impiega un monoammortizzatore orizzontale per migliorare la tenuta di strada e garantire al meglio l’assorbimento delle irregolarità. Il design della sospensione posteriore contribuisce inoltre a centralizzare le masse, aumentando l’agilità. I leveraggi progressivi rendono le sospensioni confortevoli. Nuove anche le ruote, con leggeri cerchi in lega da 13 pollici e un elegante disegno a 5 razze, mentre l’impianto frenante si avvale, all’anteriore, di un disco da 267mm con profilo a margherita e la pinza a pistoncini contrapposti per frenate decise, mentre il disco posteriore da 245 mm garantisce frenate progressive e controllate.

Ergonomia

Uno degli aspetti della ciclistica che saranno più apprezzati dai commuter è la pedana larga e piatta che, insieme alla doppia sella anatomica, offre una posizione di guida naturale e rilassata, oltre a permettere di poggiare rapidamente i piedi a terra. Ecco perché Majesty S è perfettamente a proprio agio nei frequenti stop and go del traffico. L’apertura automatica della sella facilita l’accesso al vano, e il comfort del passeggero è assicurato dalle pedane retraibili e dal maniglione d’appoggio.

Capacità di carico

La praticità di Majesty S, pensata per chi guida ogni giorno, è sottolineata dal numero di vani portaoggetti. Sotto la sella c’è spazio per un casco integrale e per altri piccoli oggetti, mentre di fronte al pilota c’è un comodo vano portaoggetti. Sul retroscudo c’è anche un utile gancio che può portare piccole borse, e per chi ha una necessità di carico superiore Yamaha mette a disposizione una gamma di accessori ricca, pensata per soddisfare le diverse necessità dei Clienti.

Colorazioni e prezzo

Il nuovo Majesty S sarà disponibile presso la rete di Concessionari Ufficiali e Scooter Store Yamaha a partire da giugno 2014 in tre diverse colorazioni, Silky White, Mat Titan e Midnight Black, al prezzo di 3.290 euro f.c.

Caratteristiche Majesty S in sintesi

  • Motore da 125 cc a 4 tempi raffreddato a liquido
  • Posizione di guida ergonomica e naturale
  • Nuova carena compatta, funzionale e dinamica
  • Monoammortizzatore posteriore
  • Cerchi anteriori e posteriori a 5 razze da 13 pollici
  • Disco anteriore da 267mm con profilo a margherita e posteriore da 245 mm
  • Spaziosa pedana piatta
  • Facilità nel poggiare i piedi a terra
  • Luci di posizione e luci posteriori a LED.
  • Elegante strumentazione a 3 quadranti
  • Vano sottosella che contiene un casco integrale e altri piccoli oggetti
  • Vano portaoggetti e gancio portacasco sul retroscudo


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in News