Connect
To Top

Video KTM RC 125, 200 e 390: la giusta via?

Sono le piccole sportive come le KTM RC 125, 200 e 390 il modo giusto per far riavvicinare i giovani alle due ruote?

[divider]

Dopo la fortunata avventura con le piccole Duke, che hanno ottenuto ottimi riscontri in tutta Europa, KTM ci riprova con le sportive, segmento in grande affanno, presentando le carenate RC 125, 200 e 390. La prima, la più piccola, si rivolge a chi muove i primi coi semi-manubri, soprattutto agli inizi, in città, tra scuola, palestra e pomeriggi con gli amici. La seconda, RC 200, è lo step successivo, con le prime curve su strade aperte da affrontare con piglio sportivo. Poi è la volta della RC390 e delle prime esperienze tra i cordoli.

Questo l’excursus che traspare dal video-promo KTM che vi proponiamo. Una sorta di evoluzione e crescita del giovane Rider sportivo, prima del salto nel mondo delle “superpotenze”. Sarà questa la strada giusta? I ragazzi lo desiderano ancora tutto questo o il motociclismo si sta oramai spostando altrove?


4 Comments

  1. Orco

    2013/12/02 at 1:59 PM

    la 200 è completamente inutile. la 390 la più interessante. le sportive piacciono ancora ai giovani? magari con qualche soldo in tasca da spendere le cose piacciono di più… in giro non c’è una lira

  2. Fabrizio Risso via facebook

    2013/12/02 at 2:37 PM

    carine, non ai livelli delle “piccole” anni ’80 ma oggi come oggi avessi l’età giusta ci sbaverei sopra…

  3. Davide 'Askio' Aschieri

    2013/12/02 at 2:05 PM

    Osti se lo sono! Io mi sono appena comprato un 749s… 😛

  4. Alessio Stonerista Moscetti

    2013/12/02 at 2:24 PM

    sportiva tutta la vita ma la rc davanti non si guarda meglio la duke

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Ktm