Connect
To Top

Ural Gaucho Rambler 2014: pronto per le Pampas argentine!

Gaucho Rambler 2014… Ural presenta una nuova versione dei suoi celebri sidecar che si rifà allo stile gaucho degli abitanti del sud america.

[divider]

Fascino e piacere di guida tutto particolare. Impossibile, quando se ne scorge uno su strada, non voltarsi a guardare. Il celebre costruttore russo propone l’ultimo dei suoi sidecar, un mezzo che si ispira direttamente ai gauchos che cavalcano liberi nelle Pampas argentine. Per ottenere un risultato perfetto, Ural si è rivolta ad un marchio d’abbigliamento, Pendleton Woolen Mills, specializzato in questo genere di stile. Nasce così Gaucho Rambler 2014, sidecar “sfizioso” in serie limitata che non mancherà di attirare l’attenzione di curiosi e appassionati del genere.

La dotazione tecnica del mezzo è di buona qualità: ammortizzatori Sachs e pinze freno Brembo, sono sempre una buona garanzia, mentre l’unità motrice è un placido bicilindrico a V da 750 cm3, in grado di erogare una potenza prossima ai 40 Cavalli. Una potenza che basta e avanza per andare a passeggio.


4 Comments

  1. Riccardo Chicco Rigamonti

    2013/09/22 at 7:18 PM

    Piacerebbe anche a me… mi incuriosisce… ho provato qualche anno fa a proporlo a mia moglie come mezzo di trasporto per il giorno del matrimonio… ma non ha gradito… nonostante sia una zavorrina… era più importante la capigliatura… muhauahauauhuaha!

  2. Pianeta Riders

    2013/09/22 at 7:24 PM

    ahahahah… lo fanno, lo fanno 🙂

  3. Mauro Giamberardino

    2013/09/22 at 7:31 PM

    io ne ho guidato uno tedesco della 2° guerra mondiale !!!ma è molto lontano dall´essere una moto !!!!

  4. Luigi Poli

    2013/09/22 at 9:01 PM

    I veri sidecar sono quelli trasformati in Germania e la differenza sta nella ciclistica modificata montando ruote automobilistiche.. Avendo una tenuta soddisfacente.. Se poi cercate la prova guidando un sidecar classico attenzione ai primi kilometri che può essere pericoloso tipo accappotta in curva verso sinistra se avete il carrozzino a destra o viceversa e sbanda facilmente…per me sono bellissimi!!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in curiosità