Connect
To Top

Triumph Tiger Explorer in versione XC per il 2013: operazione maquillage

Come per la Tiger 800, anche per l’ammiraglia Explorer arriva una versione più specialistica contrassegnata dalla sigla XC

Triumph inserisce, nella gamma 2013, una declinazione più specialistica dell’Adventure Touring Tiger Explorer che si fregia della sigla XC. Come per la sorella più piccola (Tiger 800), la XC vanta una serie di features che ne esaltano l’anima di intrepida viaggiatrice, pronta ad affrontare ogni percorso.

La vocazione off road è amplificata dai nuovi cerchi in alluminio e dai raggi in acciaio, mentre le misure degli pneumatici rimangono  di 19” all’anteriore e 17” al posteriore. Una serie di accessori standard incrementano il fascino all-terrain di questo modello, rendendolo più idoneo agli strapazzi su fondi difficili: i paramani Adventure tengono a riparo mani e comandi, mentre i performanti fari antinebbia da 55w aumentano la visibilità anche quando le uscite si protraggono fino a tardi. Le robuste barre paramotore in acciaio da 22mm e lo spesso puntale in alluminio offrono massima protezione anche sui percorsi più impegnativi. Una ricca gamma di altri 54 accessori originali Triumph è disponibile per personalizzare ulteriormente la propria XC.

Disponibile in Khaki Green, XC ha fatto il suo debutto al Triumph Live, il più grande festival dedicato al mondo Triumph, che si è svolto in Inghilterra a Mallory Park, nel Leicestershire, dal 31 agosto al 2 settembre. La presentazione ufficiale internazionale si terrà a Intermot, Colonia, il 2 ottobre 2012. Triumph Tiger Explorer XC sarà disponibile presso i concessionari per un test ride da marzo 2013.

[box_dark]

Tiger Explorer XC 2013 in sintesi

  • Cerchi in alluminio, raggi in acciaio con pneumatici tubeless.
  • Ride by wire, controllo di trazione, cruise control e ABS disinseribile standard.
  • Paramani, fari antinebbia, puntale e barre paramotore per affrontare qualsiasi tipo di viaggio.
  • Intervalli più lunghi tra una manutenzione e l’altra, garanzia di due anni a chilometraggio illimitato
  • Disponibile nei concessionari Triumph da marzo 2013
[/box_dark]


4 Comments

  1. Ricky Jake Cappelletti via Facebook

    2012/09/03 at 11:03 AM

    in che senso? rispetto alla “base” ha solo in più i cerchi in lega (con ant da 19) che anzi secondo me alleggeriscono parecchio la linea sopratutto dietro! il resto sono solo gli optional che non ho capito se qui vengono montati di serie o no.

  2. Edoardo Segù via Facebook

    2012/09/03 at 11:11 AM

    bella, però non sembra neanche tanto copiata dal GS…no no..

  3. Ricky Jake Cappelletti via Facebook

    2012/09/03 at 11:14 AM

    non dire cazzate edo!! ma dove!? hanno tutte la stessa forma se ci fai caso, dal supertenerè alla nuova versys 1000, e tornando indietro anche la caponord!
    trovo molto più “simili” allora la gsxr600 e la R6.

  4. luca

    2012/09/07 at 7:08 AM

    ma finiamola!! la supertenerè e la versys tengono la linea super cross ma hanno delle rifiniture loro!! questo è un gs1200 più squadrato!! Prova a mettere la mano sulla parte anteriore del faro in foto e a guardarla io direi ke è un gs1200!! anzi ci scommetterei la casa!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in maxi-enduro