Connect
To Top

Scooter BMW C600 Sport e C650 GT: il video!

Tra le grandi attese di questo 2012, che potremmo ribattezzare come l’anno dei due ruote transgender, ci sono sicuramente i due Maxi-Scooter BMW C600 Sport e C650 GT.

Caratterizzato da un’impronta schiettamente sportiva il primo, e maggiormente votato ad un utilizzo touring il secondo, queste nuove proposte vogliono rappresentare l’arma della Casa Tedesca con cui contrastare lo strapotere del Yamaha T-MAX (QUI il nostro test) e l’arrembante Honda Integra (QUI il nostro Test).
Mezzi prestazionali e allo stesso tempo confortevoli, che tentano di offrire all’utente un’esperienza di guida che garantisca il confort di uno scooter e il piacere di guida di una moto.

Che la sfida abbia inizio!



3 Comments

  1. Massi

    2012/01/20 at 5:36 PM

    non mi convince l’idea di BMW di fare due scooter simili ma diversi… qui in Italia immagino che prenderanno tutti lo Sport, all’estero sono più concreti, magari il GT andrà di più. Di fatto sarà comprato soprattutto da chi vuole lo stemmino sul serbatoio. A prezzo inferiore la concorrenza offre le stesse cose

  2. Paolo

    2012/01/21 at 9:48 AM

    non li comprerei manco morto!!!

  3. 1x2

    2012/07/27 at 12:08 AM

    paolo, e chissenefrega. Io il GT probabilmente lo comprero’, e anche per il muon massi che parla a sproposito, vai a vedere quanto costa il burgman, che detto tra noi e’ un ottimo scooter ma con una linea di 10 anni fa (e si vede), 30kg di peso in piu, 6 cv di meno, senza manopole riscaldate (io ci vado anche d’inverno cocco bello) un parabrezza fasso (neanche manuale o elettrico come sul GT.. FISSO.)
    Non e’ che abbia un’hypermotard per viaggiare zio, quella e’ per far il pirla. In autostrada sopra i 120 e’ una piaga, la donna e’ scomoda. La uso da solo, con la donna il gt650 e’ perfetto. Spero’ sara’ perfetto. Comprerei anche il burghy, ma e’ VECCHIO per dio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Bmw