Connect
To Top

Pierre Terblanche: da Confederate a Royal Enfield

Pierre Terblanche, visionario e discusso designer moto, prosegue nel suo articolato viaggio professionale, passato per Ducati, Piaggio e Norton, approdando in casa  Royal Enfield

[divider]

Era stata Confederate, marchio americano con sede in Alabama, l’ultima Casa dell’eccentrico Pierre Terblanche, designer tra i più apprezzati (e i più discussi) in ambito motociclistico. Un lungo percorso, quello del creativo originario del Sudafrica, passato per Ducati (sue, tra le varie, la 888 Supermono, 749 e 999, la prima Multistrada e la prima Hypernmotard), Piaggio, NortonConfederate (impossibile rimanere indifferenti alla sua C2 P-51 Fighter) e ora Royal Enfield. 

La casa motociclistica indiana, storica icona di stile classico, recentemente oggetto di notevoli investimenti, sfrutterà probabilmente l’inesauribile vena creativa di Terblanche per nuovi modelli che sappiano fare eco a livello internazionale e rilanciare ovunque, l’appeal del marchio.

Stile classico, senza tempo, made in Royal Enfield unito alla trasgressività della matita di Pierreprobabilmente ne vedremo delle belle!

1 Comment

  1. Diego Schirru

    2014/11/15 at 10:42 AM

    Conoscendolo, ne vedremmo delle brutte!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in News