Connect
To Top

Nuovo Triumph Rocket III 2013: scopriamo cosa cambia

Presentata di recente negli USA, in occasione del Salone di New York, l’ultima versione della muscolosa Roadster inglese. Foto, scheda tecnica e prezzo

Cambia poco, in realtà, rispetto al modello precedente, per un mezzo di grande fascino e personalità impareggiabile, grazie al possente 3 cilindri da 2.294 cm3. Personalità che, in questa ultima versione, è libera di esprimersi in tutta la sua possenza, grazie alla rimozione del limitatore elettronico nelle prime tre marce, che lascia respirare con vigore tutti i 148 Cavali che agitano il propulsore britannico (in grado di esprimere una coppia massima di ben 221 Nm). Tra le novità del modello 2013, anche l’arrivo di un sofisticato ABS di serie, per garantire arresti sicuri su ogni fondo.

Sul fronte estetico, meno cromature e più “black look”, per incrementare l’aria da duro e puro che contraddistingue il tipico Rocket Riders, per la serie… good boys go to heaven, bad boys go to Hinckley. Belle anche le due nuove livree in tinta nera (metallizzata e opaca) caratterizzate da bande bianche sul serbatoio e sul parafango posteriore.

La moto sarà disponibile nelle concessionarie a partire dalla prossima primavera allo stesso prezzo del precedente modello: 16.940 Euro franco concessionario

[toggle_box title=”Scheda tecnica Triumph Rocket III 2013″ width=”Width of toggle box”]
Motore e Trasmissione
Tipo 3-cilindri in linea, raffreddato a liquido, 12 valvole, DOHC
Cilindrata 2294cc
Alesaggio/Corsa 101.6 x 94.3mm
Alimentazione Iniezione elettronica sequenziale Multipoint
Scarico In acciaio, 3 in 1 in 2, catalizzatore a monte dei silenziatori cromati
Rapporto finale A cardano
Frizione Multidisco, in bagno d’olio
Cambio A 5 marce
Capacità serbatoio olio 5.9 litri (1.6 US gals)
Telaio, ciclistica e strumentazione
Telaio Doppio trave in acciaio
Forcellone In acciaio, ospita la trasmissione cardanica
Cerchio Anteriore In alluminio, 5 razze, 17 x 3.5″
Posteriore In alluminio, 5 razze, 16 x 7.5″
Pneumatico Anteriore 150/80 R17
Posteriore 240/50 R16
Sospensione Anteriore Forcella KYB 43mm, USD, escursione 120mm
Posteriore Ammortizzatori KYB, molle nere, precarico regolabile in 5 posizioni, escursione della ruota 105mm
Freni Anteriore Doppio disco flottante da 320mm, pinza Nissin a 4 pistoncini, impianto ABS di serie
Posteriore Disco singolo 316mm, pinza flottante Brembo a 2 pistoncini, impianto ABS di serie
Display/Funzioni Tachimetro analogico con contachilometri digitale, trip information, contagiri analogico, indicatore LCD per il livello carburante, indicatore di marcia e orologio
Dimensioni e cilindrate
Lunghezza 2500 mm (98.3 in)
Larghezza (manubrio) 970mm (38.2in)
Altezza senza specchietti 1165mm (45.8in)
Altezza sella 750mm (29.5in)
Interasse 1695mm (66.7in)
Inclinazione cannotto/Avancorsa 32˚/148mm
Capienza serbatoio 24 litri (6.3 US gals)
Peso in ordine di marcia 367 kg (807 lbs)
Prestazioni (misurate all’albero – 95/1/CE)
Potenza massima 148PS / 146bhp / 109 kW a 5750giri7min
Coppia massima 221Nm / 163 ft.lbs a 2750giri/min
Consumi (km/l)
Prezzo
Franco concessionario 16.940 Euro
[/toggle_box]

4 Comments

  1. Daniele Rossi via Facebook

    2013/01/20 at 7:04 PM

    no………

  2. Fabrizio Risso via Facebook

    2013/01/20 at 7:27 PM

    curiosità: bollo e assicurazione di un 2294cc?

  3. Pianeta Riders via Facebook

    2013/01/20 at 7:34 PM

    quasi la cifra necessaria ad acquistare un 50cc di fascia economica 🙂 … no, seriamente, a parte scherzi… è chiaro che il costo di bollo e assicurazione sono molto elevati, ma in linea di massima, se si hanno 16.940 Euro franco concessionario per acquistare una moto così, si dovrebbero poter spendere anche 1.000 l’anno per mantenerla (manutenzione esclusa :-/ )

  4. Fabrizio Risso via Facebook

    2013/01/20 at 8:35 PM

    mi aspettavo anche di più… con il CBR 1000 solo di assicurazione (con incendio/furto) spendevo quasi 1500 euro l’anno….

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in custom