Connect
To Top

Nucleus: prototipo avvenieristico o incubo futurista?


Se pensate che quella in foto sia l’ultima creatura ideata da Jeoge Lucas, il papà di guerre stellari, siete aihmé fuori strada.

Gioiello della tecnica per alcuni, incubo a due ruote per altri, questa strana latta con le ruote non è altro che la Nucleus, il prototipo di motocicletta realizzato dalla Nonobject, studio di design californiano.

Vi state chiedendo come sia possibile chiamare motocicletta quella che a tutti gli effetti si presenta come una scatola di sardine?

Già, verrebbe davvero da chiederselo, se non fosse che sotto l’aspetto inquietante si nasconde in realtà un puro concentrato di tecnologia e ricerca: ruote e manubrio a scomparsa; motore screwless costruito senza viti e bulloni per durare in eterno; propulsione ad energia elettrica di ultima generazione; strumentazione, cruscotto e frecce anti atti vandalici; geometrie e forme studiate in ogni minimo dettaglio per favorire l’aerodinamica, e al contempo ridurre praticamente a zero i danni alla carrozzeria (ma quale carrozzeria?) in caso di caduta.

Daccordo, mettiamo pure da parte ogni valutazione estetica; ma com’è possibile tutto ciò?

Ecco il video che ce lo mostra

httpv://it.youtube.com/watch?v=dVYYBKO6FD0

1 Comment

  1. Pingback: diggita.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in concept