Connect
To Top

Moto Morini: da gennaio riparte la produzione, e in primavera potrebbe già arrivare un nuovo modello

E’ inutile starsi a domandare se sia o meno la volta buona, godiamoci questa bella notizia e pensiamo positivo: da gennaio 2012 riprenderà la produzione negli stabilimenti Moto Morini dopo che, lo scorso luglio, la Eagle Bike di Sandro Capotosti e Ruggero Massimo Jannuzzelli si è aggiudicata l’asta fallimentare con cui ha rilevato il marchio.

Marchio che, nel 2014, compirà 90 anni di gloriosa attività. Una storia non senza difficoltà, pronta ancora una volta a ripartire con slancio. I programmi immediati prevedono di riprendere “il lfilo” con il riavvio della produzione della Corsaro 1200, della Granpasso e dello Scrambler, cui potrebbe aggiungersi un nuovo modello già a partire dalla prossima primavera.

Una sfida importante che la nuova Moto Morini affronta con un quadro dirigenziale fatto di giovani (16 neo-assunti) pronti a guidare un processo di rilancio che vuole essere solido e duraturo. A questi si aggiungeranno altre 20 (ri)assunzioni per gennaio, quando la produzione entrerà nel vivo.

A proposito del nuovo modello, bocche cucite in azienda: “Fra gli appassionati e i ‘motomorinisti’ c’è tanta attesa. Saremo fedeli alla storia del marchio, resterà un prodotto di alto artigianato tutto italiano“, dicono Capotosti e Jannuzzelli. Per il resto occorrerà aspettare.


3 Comments

  1. Peppe

    2011/11/30 at 11:08 AM

    Sperem!

  2. qualche buona notizia…

  3. paolo

    2011/12/01 at 11:26 AM

    da possessore di un corsaro 1200 posso solo augurare un ben ritornata moto morini e AUGURO SOLAMENTE TANTISSIME BELLE COSE!!!!!!!!!!!!! IO SONO OTTIMISTA e i sig.CAPOTOSTI e sig.JANNUZZELLI saranno sicuramente appagati del loro gesto in un momento di crisi come questo.A PROPOSITO, LE MOTO SONO ECCEZIONALI!!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Moto Morini