Connect
To Top

Mega-richiamo per 51.000 BMW negli USA

Un problema alla pompa di benzina che causerebbe delle perdite, il motivo del massiccio richiamo, negli USA, che sta interessando circa 51.000 moto BMW prodotte tra il 2005 e il 2011

[divider]

A seguito delle verifiche da parte della National Highway Traffic Safety Administration americana, allertata dalle denunce di alcuni proprietari di moto BMW, il marchio tedesco ha ordinato un mega-richiamo di circa 51.000 moto negli USA, appartenenti a modelli della serie K e della serie R, prodotti dal 2005 al 2011.

Il problema riguarderebbe una possibile perdita di benzina. La Casa dell’Elica ha comunque specificato che, al momento, non ci sono notizie di danni a cose o persone direttamente riconducibili a tale anomalia.

Molti dei consumatori interpellati dalla National Highway Traffic Safety Administration parlano di macchie di carburante sui pantaloni subito dopo un giro; altri di vere e proprie “pozze di benzina”.

Secondo quanto riferisce il New York Timesfonte della news – dopo alcune lamentele ricevute negli anni, dal 2011 BMW avrebbe già provveduto alle modifiche opportune per evitare il problema nei modelli interessati.

N.B. Al momento non ci sono notizie in merito ad eventuali richiami anche in Europa.


5 Comments

  1. Nebojsa Jeremic

    2014/01/08 at 11:54 AM

    M…a tedesca!

  2. Niku Kavo

    2014/01/08 at 12:17 PM

    Artes Bani Massimo Serone Davide Di Lorenzo Roby Thunder

  3. Artes Bani

    2014/01/08 at 12:19 PM

    O.o

  4. Alessandro Torresi

    2014/01/08 at 12:25 PM

    Japan forever

  5. Andrea Marenghi

    2014/01/08 at 1:06 PM

    Belle le Bmw…Ahahahahh!
    In Italia xò fanno silenzio…Ahahahahh

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Bmw