Connect
To Top

Loris Reggiani lascia Mediaset sbattendo la porta: chi potrebbe essere il suo sostituto? (aggiornato)

Come oramai molti di voi sapranno, Loris Reggiani lascia la co-conduzione delle dirette Mediaset sulle gare del motomondiale al fianco di Guido Meda. E lo fa sbattendo la porta, senza risparmiarsi frecciate e colpi di bazooka, come le accuse di faziosità a favore di Rossi che caratterizzerebbe pesantemente la redazione. Nulla di nuovo, in effetti, se non fosse che a dirlo sia proprio uno dei “protagonisti” – da anni – di tale situazione.

By the way, polemiche a parte, sulla nostra pagina Facebook abbiamo chiesto chi potrebbe essere il sostituto di Loris sulla poltrona vacante… i nomi che sono usciti fuori sono quelli di Gio’ Di Pillo e Nico Cereghini, mentre qualcuno ha proposto la “coppia d’oro” Ungaro/Lucchinelli… altri, poi, si sono spinti addirittura oltre proponendo il pensionamento di Guido Meda… stiamo a vedere come evolverà la faccenda, nel frattempo il toto-poltrona rimane aperto!

AGGIORNAMENTO: il sostituto è stato comunicato – si tratta di Giulio Rangheri, “voce” nota di Mediaset Premium e di ESPN Classic.


14 Comments

  1. se ne va un pirlone come Reggiani ma rischiamo di avere dei degni sostituti… lasciare solo Guido Meda no?

  2. Mattia Airoldi via Facebook

    2012/02/14 at 11:29 AM

    Il sostituto è già stato comunicato: Giulio Rangheri.

  3. Pianeta Riders via Facebook

    2012/02/14 at 11:34 AM

    Accidenti, c’era sfuggito, grazie MATTIA 🙂

    (eppure non so perché, ma non mi avrebbe stupito se al fianco di Guido Meda fossi comparso tu ;-))

  4. Mattia Airoldi via Facebook

    2012/02/14 at 11:36 AM

    Mai dire mai…… un caso di influenza di uno dei due potrei sempre entrare in sostituzione last second…. 🙂

  5. Pianeta Riders via Facebook

    2012/02/14 at 11:45 AM

    :-DD

  6. Simona Milani via Facebook

    2012/02/14 at 11:51 AM

    Cacchio…dopo Reggiani mi sarebbe piaciuto Di Pillo…
    Anche se troppa concorrenza con Guido..

  7. Salvatore Musunserra via Facebook

    2012/02/14 at 12:04 PM

    Io Metterei solo dipillo!!! Per sentire un po di carena contro carena grande dipi

  8. tanti motivi giusti ma sbaglio o quello principale è stato la forte riduzione dello stipendio? quindi le polemiche sulla TV pro Rossi (che non approvo neppure io) passano in secondo piano…

  9. Pianeta Riders via Facebook

    2012/02/14 at 12:14 PM

    Cesare, diciamo che una proposta economica bassa (e fuori mercato) in genere è un modo elegante per dire “arrivederci”

    Le polemiche su Rossi sono il classico sassolino nella scarpa (che fino a qualche tempo fa, evidentemente era sopportabile)

  10. Daniele Bersan via Facebook

    2012/02/14 at 2:02 PM

    capirossi???

  11. alexis!

    2012/02/15 at 5:52 PM

    Noooooooooooo!! Reggio ti prego ripensaci su e torna ti pregoooo! Il tuo addio è una notizia lancinante per chi segue con passione e simpatia questo sport da tanto!! Memorabili le tue frasi e i siparietti insieme a Guidone!! Per non parlare delle narrazioni leggendarie sulle eroiche gesta dei nostri piloti italici! Non puoi lasciarci così!! Sarebbe come se il cielo azzurro si oscurasse di colpo..come se le stelle del firmamento smettessero di splendere, come se il sole non sorgesse più.. insomma senza la coppia Reggio Meda è notte fonda per tutti noi… 🙁 TORNA REGGIO!!!!

  12. Pingback: Valentino Rossi compie 33 anni: un compleanno divino (video) | Pianeta Riders

  13. fabriz

    2012/02/16 at 4:17 PM

    siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii…..era ora che mediaset lo cacciasssse….non è mai stato un pilota,uno dei più scarsi della nazione,non ha mai vinto nulla,ha distrutto una fabbrica di moto e basta…..ed io dovevo ascoltare il suo commento solo di parte da uno che non sà nemmeno andare in ciao….piaggio….reggiani cavati dalle balle,incompetente!!!!!!

  14. alexis!

    2012/02/17 at 10:11 AM

    Fabriz mi dispiace dirlo ma la tua affermazione denota scarsa, anzi nulla capacità nel cogliere l’immensa bravura e originalità di colui che è il Divin Cantautore del motomondiale italiano e mondiale! La stoltezza di chi li critica sarà punita e rimpiangerai tu per primo la sua mancanza!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in MotoGp