Connect
To Top

Kawasaki Ninja 636 ZX-6R 2013: arriva il Traction Control (video)

Una dotazione tecnica di prim’ordine per la nuova Media Sportiva di Akashi che punta dritta al titolo di Regina della categoria.

Pronta a sgranocchiare i cordoli in pista, capace di far divertire in strada grazie ad un motore prestante e corposo ai medi regimi. Questo promette la nuova Ninja 636 2013 appena svelata dalla Casa Giapponese, a New York, in un’affollatissima Times Square. Ma non è il solo motore ad attirare l’attenzione: ad impreziosire la nuova Sportiva di Akashi, soprattutto una bella iniezione di elettronica. Presenti a bordo il sofisticato sistema di Controllo di Trazione KTRC (regolabile su tre posizioni)  e l’ABS sportivo, sviluppato da Kawasaki direttamente in pista, noto con la sigla KIBS.

Il comparto ciclistico si arricchisce dell’innovativa Forcella Showa Big Piston con funzioni separate delle forcelle, che combina gli innovativi concetti di una BPF  (Big Piston Fork) e di una SFF (Separated Function Front Fork) per garantire un sostegno granitico nelle staccate assassine. La frenata è invece affidata ad un leggerissimo e ipertecnologico sistema di ABS Sportivo (KIBS) che promette di stupire anche nell’uso in pista. A mordere i dischi a margherita da 310 millimetri, troviamo pinze monoblocco Nissin ad attacco radiale capaci di una notevole dissipazione del colore.

Ma soprattutto, Ragazzi, avete visto quant’è belle questa nuova 636?

Gustatevela nei video in basso. QUI la Super Fotogallery, mentre di seguito il BOX con tutte le novità del modello 2013

[box_dark]

KAWASAKI NINJA 636 – caratteristiche Tecniche in Sintesi

Aumento di 37 cm3. Il motore a corsa più lunga porta la cilindrata da 599 cm3 a 636 cm3. Più potenza e coppia a tutti i regimi del motore. Accelerazione più decisa. Eccellente coppia ai regimi medio-bassi + motore più gestibile = maggiore sfruttabilità nella guida di ogni giorno

Forcella di ultima generazione: SFF-BP (Separate Function Fork – Big Piston) Riunisce le tecnologie Showa SFF e BPF. Garantisce prestazioni da pista e sfruttabilità su strada.

Tecnologia all’avanguardia di derivazione racing:

  • Frizione servoassistita anti-slittamento F.C.C.
  • Attuazione della frizione morbida e di tipo sportivo.
  • Funzionalità di limitazione di coppia.
  • Capacità di coppia della frizione incrementata senza aumenti di peso.

KTRC a 3 modalità x selezione mappatura motore

Il nuovo sistema di controllo della trazione Kawasaki + 2 mappature motore selezionabili 8 combinazioni per un’ampia gamma di situazioni di guida.

ABS di tipo supersport: KIBS (sistema frenante anti bloccaggio intelligente Kawasaki)

Gestione della pressione ad alta precisione, con incrementi ridotti. Vantaggi nella guida sportiva:

  • intrusioni minime durante la guida al limit
  • Contribuisce ad evitare il sollevamento della ruota posteriore nelle frenate violente
  • Tiene conto della coppia in scalata
[/box_dark]


1 Comment

  1. Massi

    2012/09/14 at 11:36 AM

    Si comincia finalmente a ragionare. Gran bella moto!!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in kawasaki