Connect
To Top

Il futuro Bimota riparte da Alstare

Dopo l’arrivo degli svizzeri, un altro player internazionale si schiera al fianco del rilancio Bimota: firmato un accordo di 5 anni con la belga Alstare di Francis Batta

[divider]

Sarà la pluricollaudata struttura di Francis Batta, la Alstare di Liegi, a gestire il nuovo Reparto Corse Bimota, secondo quanto apprendiamo dal comunicato stampa giunto in redazione. A lei, il compito di sviluppare e mettere a punto la fascinosa BB3 (sportiva motorizzata BMW, che potremmo vedere schierata in SBK guidata da Ayrton Badoivini) e la Moto2 al via nel motomondiale.

Ma oltre alle corse, Alstare si occuperà anche della progettazione e dello sviluppo della gamma consumer della casa riminese, con nuovi modelli sportivi e supersportivi, oltre alla gestione del marketing e della comunicazione. In pratica, un intervento a tutto tondo, per dare un impulso decisivo alle sorti del celebre marchio italico.

Una nuova affascinante avventura per Mr Batta, dopo il rumoroso divorzio con Ducati. Una bella opportunità per il marchio Bimota, cui evidentemente sta giovando la nuova proprietà svizzera. Un grande in bocca al lupo a tutti!


1 Comment

  1. Pingback: Bimota SBK 2014: Badovini e Iddon in sella alle DB3

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Bimota