Connect
To Top

Husqvarna FS 450: il ritorno alle Supermoto

La celebre casa svedese torna a mettere in catalogo una belva dalle gomme slick, per chi non sa rinunciare al fascino della Supermoto

[divider]

Alterne le vicende della casa svedese Husqvarna, comprata e rivenduta da alcuni grossi marchi, sembra aver finalmente trovato una collocazione stabile all’interno della casa austriaca KTM che rilancia il brand svedese riportandolo in quel settore che tante volte l’ha vista primeggiare, ossia con le gomme slick.

Torna infatti in produzione una Supermoto Husqvarna, denominata FS 450, avvalendosi dell’esperienza e delle conoscenze di KTM, proprio per riportare subito al diritto di cronaca la casa che per emblema ha il mirino d’un fucile.

La FS 450 è stata appena presentata, quindi nessuno ha potuto realmente vederla e provarla, ma dalle foto che circolano e dalle notizie ricevute direttamente dall’azienda, sembra essere equipaggiata appositamente per vincere il campionato Supermoto.

Troviamo infatti un telaio in cromo molibdeno e forcellone in alluminio, così come il resto della ciclistica è “firmato” dalle migliori case del settore. Spicca l’impianto frenante della Brembo, con pinze ad attacco radiale e dischi con profilo a margherita, mentre le sospensioni sono targate WP e presentano una forcella con steli rovesciati da 48 mm, completamente regolabile, mentre al posteriore troviamo un mono ammortizzatore anch’esso completamente regolabile.

Per quanto riguarda il motore, invece, troviamo una cilindrata da 450 cc, capace di erogare fino a 60 CV di potenza.

Sulla carta questa FS 450, che sarà venduta, dal prossimo ottobre, a circa 9.700 € iva inclusa, sembra avere tutte le carte in regola per dominare le piste del circuito Supermoto o, quanto meno, per regalare divertimento e “virgolone” agli amanti delle derapate.

2 Comments

  1. Alex Perri

    2014/09/05 at 4:10 PM

    Roby Roby

  2. Roby Roby

    2014/09/05 at 4:14 PM

    Si, stocazzo. È la 450 KTM vestito di bianco e giallo, e se tanto mi da tanto…. Mi hanno rovinato L’Husqvarna per sempre

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in News