Connect
To Top

Flash news: in 80.000 attesi al Mugello per la MotoGP, ecco le misure che verranno adottate


Visto l’enorme afflusso di motociclisti che assalteranno il Mugello dal 4 al 6 giugno, vi segnaliamo le misure già confermate per riusciure a gestire l’onda di passione che si abbatterà sulla pista e dintorni. Innanzitutto, l’accesso al circuito sarà consentito ai soli camper regolarmente omologati e muniti di tagliando “ingresso camper”. Bollino rosso, invece, per furgoni, vetture e automezzi (diversi dai camper) anche se muniti del suddetto tagliando. IMPORTANTE. Se pensavate di raggiungere la pista con lo scooter (inferiore a 100cc) e parcheggiare all’interno, perdete ogni speranza. Sarà concesso l’accesso esclusivamente alle moto di cilindrata superiore ai 100cc.

Per quanto riguarda la viabilità, verrà rafforzata la presenza delle forze di polizia, coadiuvate da pattuglie del Corpo Forestale e della polizia provinciale. Sarà potenziata, inoltre, tutta la struttura del casello autostradale di Barberino che verrà chiuso in entrata, dalle 5 alle 12 di domenica 6 giugno, in modo che tutte le piste siano riservate al passaggio dei veicoli provenienti dall’A1.

E adesso una piccola raccomandazione. Simili eventi sono spesso un’occasione ghiotta per ladri e malintenzionati, quindi, se PROPRIO doveste decidere di raggiungere il Mugello in moto, adottate tutte le misure antifurto che potete, e se in gruppo, magari legate anche le moto tra loro. Mai come in questo caso, credetemi, melius abundare quam deficere.


(via| Adnkronos)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in anticipazioni