Connect
To Top

Ela Von Dutch a capo del Team di Eicma Custom 2011

EICMA Custom sembra voler fare davvero sul serio!
Dopo l’esperienza e la professionalità di Lorenzo Rinaldi all’ufficio stampa, adesso è la volta di Emanuela Conti, in arte Ela Von Dutch, di approdare nel team che promette di trasformare EICMA Custom, evento nell’evento all’interno della prossimo Salone di Milano, nella più importante manifestazione di settore del 2011.

Ela, che abbiamo già avuto modo di conoscere e apprezzare durante l’ultimo MotoDays romano, avrà il compito di coordinare le attività commerciali, di comunicazione e di logistica. Un lavoro impegnativo che di sicuro saprà affrontare con la stessa grinta che l’ha resa un personaggio noto e apprezzato all’interno del panorama custom italiano (e non solo!)

Ela Von Dutch, oltre ad essere una motociclista che scorrazza in lungo e in largo in sella ad una Harley-Davidson Sportster del ’99 e un Softail 1340, è una manager, fotografa e autrice televisiva di programmi inerenti anche al mondo del custom. Il suo nome d’arte (Von Dutch), viene proprio dalla eterna e smisurata passione per la cultura custom e per il grande personaggio omonimo, di cui custodisce una serie di libri e pezzi unici, comprati anno dopo anno durante le sue trasferte negli Stati Uniti.
Scopriamo qualcosa in più su di lei nel BOX d’approfondimento qui in basso.

[box_dark]

Ela Von Dutch: kustom living style

Ela ha iniziato la sua carriera fotografica custom spinta dalla passione per la cultura motociclistica. Dal 2000 partecipa a Daytona Bike Week e Sturgis Rally, i più grandi e storici raduni al mondo, e da quel momento inizia la sua collaborazione con molti nomi della scena motociclistica internazionale, tra cui Jesse James, Billy Lane, Paul Yaffe, Russell Mitchell, Chica, Indian Larry e molti altri. A seguito della scomparsa dello storico costruttore, con Elisa e Bobby Jr Seeger della Indian Larry Motorcycles Company stringe negli anni un rapporto di consolidata amicizia che la porterà a organizzare eventi in Italia, facendo conoscere la realtà kustom e icone internazionali come Cole Foster, Jeff Decker, Roland Sands, ecc.

Varie sono le sue pubblicazioni a carattere giornalistico e fotografico per diverse testate italiane e americane. In Italia collabora con LowRide Magazine e con il direttore Giuseppe Roncen su vari aspetti inerenti al mondo custom. Per il gruppo DeAgostini firma nel 2006/07 un contratto in esclusiva per la collana Harley-Davidson speciale “Custom” dove appare come unica e prima fotografa italiana donna accanto a nomi come Michael Lichter e Tom Zimberoff, descrivendo e fotografando eventi e nomi eccellenti del mondo motociclistico. Nell’opera compare anche un reportage dedicato allo storico Rally Steel Pony Express di New Orleans in onore della città colpita dall’uragano Katrina. Sempre nel 2006 firma il contratto per il canale emergente Moto Tv sulla piattaforma SKY come co-autrice del programma televisivo Custom & Bikers. Ha collaborato anche alle prime due edizioni del Motor Bike Expo di Verona per la sezione Special Guests, mentre nel 2011 stringe il rapporto professionale con Fiera di Roma per le edizioni di MotoDays.

[/box_dark]


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in custom