Connect
To Top

Aprilia Caponord 1200 Rally e Moto Guzzi V7 II 2015

Due interessanti novità del Gruppo Piaggio pronte al debutto ad Intermot 2014: Aprilia Caponord 1200 Rally e Moto Guzzi V7 II 2015

[divider]

Si tratta solo della prima ondata di modelli che verranno svelati durante i saloni autunnali. Ciononostante, Caponord 1200 Rally e V7 II rappresentano già due novità di rilievo per Aprilia e Moto Guzzi, marchi motociclistici del Gruppo Piaggio.

Nuova Moto Guzzi V7 II

02_MotoGuzzi_V7II_Stone

Nasce la nuova generazione di uno dei modelli del “marchio dell’aquila” più noti al mondo. La nuova Moto Guzzi V7 II sarà offerta, proprio come il modello che sostituisce, in tre versioni: Stone, Racer e Special. Tra le novità più importanti, il cambio a 6 marce, rivisto nei rapporti per migliorare l’esperienza di guida e renderla più appagante (in pratica sono stati ravvicinati i primi e gli ultimi 2 rapporti, diminuendo così il calo del numero di giri nel passaggio da una marcia all’altra); anche la frizione è stata rivista per ottenere un comando più morbido e uno stacco più omogeneo.

Ad arricchire il comparto elettronico, arrivano poi l’ABS a doppio canale e il controllo di trazione, sistema volti ad incrementare la sicurezza attiva del mezzo in ogni condizione d’uso.

01_MotoGuzzi_V7II_Stone

Novità anche dal punto di vista estetico. sulla nuova Moto Guzzi V7 II il motore è stato inclinato di 4° verso l’asse anteriore e ribassato di 10 mm. Questa soluzione, oltre a rendere più omogenee le linee della moto,  ha anche consentito di guadagnare più spazio per le ginocchia, incrementando al contempo il comfort. La nuova V7 II, infine, propone anche nuove pedane ribassate di 25 mm, permettendo di ospitare comodamente piloti di statura sopra la media, pur rimanendo accessibile e “facile” per piloti – uomini e donne – di ogni taglia.

La nuova Moto Guzzi V7 II sarà commercializzata sui mercati europei a partire dal prossimo mese di novembre.

Nuova Aprilia Caponord 1200 RALLY

01_NEW_Aprilia_Caponord_1200_Rally

Aprilia introduce una versione decisamente più aggressiva del crossover Caponord 1200, che abbatte i confini delimitati dall’asfalto per proporsi come interessante mezzo all-terrain. Nuove ruote a raggi con un’importante anteriore da 19″, nuove borse rigide con cover in alluminio, serbatoio da 24 litri, nuovo parabrezza maggiorato, nuove protezioni per il motore, fari supplementari a LED.

Il tutto si combina alla ricca dotazione che già contraddistingue la Caponordbicilindrico a V da 1200cc, ride-by-wire con tripla mappatura, traction control, cruise control e ABS disinseribile.
Caponord 1200 Rally, inoltre, adotta l’esclusivo e brevettato sistema di sospensioni semi-attive ADD (Aprilia Dynamic Damping), già previsto per la versione “Top” della Caponord “Standard”

L’esclusivo software ADD combina gli algoritmi di skyhook e acceleration driven damping, standard del mondo automotive. Si riesce così per la prima volta a raggiungere la massima performance in tutto il range di frequenza di forcella e ammortizzatore. Nei passati sistemi di sospensioni a taratura elettromeccanica il pilota, agendo su un pulsante al manubrio, attivava elettricamente il setup delle sospensioni. Con il sistema ADD di Caponord 1200 Rally, invece, il pilota non deve fare altro che guidare. Infatti il sistema misura l’energia trasmessa al veicolo dalle asperità dell’asfalto, riconosce le fasi di guida (accelerazione, apertura gas, frenata, andatura costante) e adatta la taratura delle sospensioni in tempo reale, per massimizzare il comfort e mantenere l’assetto della moto.
La nuova Aprilia Caponord 1200 Rally sarà commercializzata sui mercati europei a partire dal mese di gennaio 2015.

02_NEW_Aprilia_Caponord_1200_Rally


1 Comment

  1. Simone

    2014/09/26 at 12:08 PM

    Caponord niente male, bisognerà vedere il prezzo! Certo non può superare i 14mila perchè Sua Maestà GS altrimenti è alle porte….

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in anticipazioni