Connect
To Top

Anteprima: BMW al lavoro su una nuova Maxi-Enduro marcata Husqvarna con motore F800GS maggiorato. E’ il contrattacco alle nuove Triumph Tiger?


In casa BMW ragionano in fretta e ragionano bene. “L’attacco” portato da Triumph con le Tiger 800 Standard e XC (QUI il nostro test) alla F800GS (QUI il test) è stato un colpo di artiglieria pesante e occorreva una contromossa efficace. Ed ecco allora l’idea: perché non sfruttare il blasone Husqvarna, tenuto al caldo nelle scuderie BMW, per una contraerea ad effetto?

(foto di repertorio che non riguarda il modello in oggetto)

Ed ecco allora svelati i piani per la realizzazione di una nuova Maxi Enduro bicilindrica Husqvarna realizzata sotto la direzione degli ingegneri della casa dell’elica. Il motore potrebbe essere lo stesso della F800GS, opportunamente modificato, con una cilindrata prossima ai 900cc per contrastare la verve del tricilindrico Triumph. Anche la Maxi enduro Husqvarna, inoltre, dovrebbe essere presentata in una duplice declinazione, stradale (quasi in stile Motard) e off-road.

Tecnologia tedesca, quindi, e design italiano. A disegnare la nuova moto – che sarà presentata nel corso del 2011 – sarà il nostro Zaccagnini, che ci ha recentemente stupiti all’EICMA col prototipo Mille3.


5 Comments

  1. Pingback: Nuova Husqvarna naked 900: le prime immagini ne tradiscono le intenzioni | Pianeta Riders

  2. Stew

    2011/05/30 at 9:14 AM

    credo che più che a triumph, potrebbe essere una mossa per rompere le uova a ktm…
    F800gs e Tiger sono molto simili, inutile una terza via, per di più dello stesso costruttore, invece adv990 è su un piano molto più tecnico (fuoristradistico) e meno stradale di gs1200, potrebbero andare a caccia di quel segmento. Oltretutto Husky deve rimanere un marchio tecnico specialistico, non può diventare la versione economica di BMW.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in anticipazioni