Connect
To Top

Agostini: “A Latina sottovalutato il pericolo. Bastava qualche pneumatico”

L’opinione del 15 volte iridato Giacomo Agostini sull’incidente costato la vita a Doriano Romboni.

[divider]

Credo sia stato sottovalutato il pericolo. Qualche balla di paglia o degli pneumatici, avrebbero potuto evitare di invadere la pista. Non sarebbe costato nulla“.

Queste le parole di “Mino” nell’ambito del suo intervento in occasione di un meeting organizzato da Dainese e dall’ospedale Niguarda di Milano – a cui abbiamo presenziato – in tema di sicurezza su due ruote.

Ago ha così commentato i tragici avvenimenti di Latina dove, purtroppo, un taglio di pista è stato fatale a Doriano Romboni. “Credo sia stato sottovalutato il pericolo, non si può cadere e invadere la corsia opposta”.

Un incidente che per molti versi ricorda quello avvenuto a Simoncelli in Malesia nel 2011 (quando venne investito dopo aver perso il controllo della sua Honda): “La dinamica è simile, ma la differenza è che in quel caso non c’era nulla da fare mentre forse a Latina si poteva fare di più per la sicurezza” ha poi concluso un amareggiato Agostini che, lo ricordiamo, è stato team manager del pilota spezzino nella stagione ’95, quando Romboni correva in 250 con la Honda

1 Comment

  1. Venticello

    2013/12/04 at 11:23 AM

    Condivido pienamente le parole di Agostini. Mi chiedo, non è che dietro il mito di Simoncelli ci sia molta approssimazione ed interessi? il suo nome mi sembra ormai super sfruttato, a vantaggio di chi?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in News