Connect
To Top

Accordo Brembo Suzuki: fornitura triennale per le sportive della serie GSX-R


(articolo di Francesco Nardini)

Che sulle sportive Suzuki fosse arrivato un tocco di made in Italy qualcuno forse lo aveva notato, ed ora ecco i particolari. In questi giorni Suzuki  ha reso noto l’accordo siglato con l’italianissima Brembo, leader nella produzione di sistemi frenanti, per una fornitura di nuove pinze appositamente progettate per le sportive GSX- R 600 e GSX-R 750 2011. La fornitura avrà una durata di TRE ANNI e riguarderà anche la futura GSX-R 1000 2012.

L’accordo rappresenta una grande opportunità per Brembo che, dopo le moto di elite (Mv agusta, Harley Davidson, Ducati, Bimota, etc) trova maggiore sbocco anche nella “grande produzione” tipica dei marchi giaponesi. La pinza in oggetto, come accennato, è un progetto nuovo, studiato appositamente per la nuova forcella Suzuki con attacchi e supporti diversi. Si tratta di una serie M4x32 che all’anteriore utilizza quattro pistoncini del diametro di 32 millimetri e si basa sulla tecnologia monoblocco (identica a quella usata in MotoGp e Superbike). La pinza è caratterizzata da un interasse di montaggio di 108 mm  e assicura un grande livello di prestazioni per potenza  frenante e controllo.

Molti appassionati delle Gixxer apprezzeranno quest’accordo (in tanti, infatti, si rivolgevano all’after market per sostituire i loro impianti frenanti con quelli della casa bergamasca), soprattutto i più incalliti frequentatori di circuiti.


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in anticipazioni