Connect
To Top

Rumors: arriverà una Moto Guzzi V12 Classic 2012? Intanto si lavora sul motore 1.400 raffreddato a liquido

Dopo aver passato gli ultimi anni focalizzando l’attenzione su Aprilia, sembra che ora il gruppo Piaggio intenda concentrarsi su Guzzi per dare nuova linfa alla storica casa di Mandello Del Lario.

Prima di tutto, secondo voci interne all’azienda che vogliono rimanere anonime, parrebbe che già all’EICMA, il prossimo mese, potrebbe esordire una rinnovata gamma modern-classic che affiancherebbe le V7 in listino.
Le V12 Classic, questo il nome più plausibile, dovrebbero essere equipaggiate col motore 8 valvole di 1200 cm3 già in forze alla Griso, alla 1200 Sport, alla Norge e alla Stelvio.
Con circa 110 cavalli, questo grosso bicilindrico dovrebbe finalmente dare una bella scossa alle retrò-bike Guzzi V7, di cui si lamenta da sempre una certa carenza prestazionale.

Questa ipotetica V12 Classic (di cui in foto potete vedere un fotomontaggio realizzato al PC) dovrebbe giungere in diverse declinazioni, tra cui una roadster e una cafè racer.
Staremo a veredere se questi rumors troveranno conferma.

Ben più che un rumors, invece, è l’arrivo di un nuovo motore 1.400 cm3 raffreddato a liquido.
Confermato da Roberto Colaninno in occasione dei festeggiamenti per il 90° anniversario del Marchio, il nuovo propulsore si innesta nel solco intrapreso anche da BMW con il nuovo GS raffreddato a liquido, e punta ad ottimizzare resa ed emissioni inquinanti in vista della nuova normativa Euro4.

Importanti novità, infine, anche sul piano della produzione. Dopo una lunga serie di incontri e tavole di discussione, sembrerebbe confermata la volontà di spostare il grosso della produzione Guzzi negli stabilimenti Piaggio di Pontedera, lasciando alla storica sede di Mandello, più che altro, un ruolo di vetrina del marchio, oltre che il cuore pulsante del settore ricerche e sviluppo.
Ci si sposta, dunque, ma nel pieno rispetto del made in Italy, e con i tempi che corrono… scusate se è poco!


news e foto via | Motorevue

5 Comments

  1. gaetanobertone

    2012/08/13 at 7:26 AM

    il V12 ha me sembra perfetto come linea, premetto che la mia moto è un V7S,vedo molta assomiglianza con la V12, fate presto ha metterla in commercio ,penso che sara’ il vero boom della guzzi,saro’ uno dei primi acquirenti un augurio bertun.

  2. Xadren

    2016/08/12 at 11:21 AM

    Possiedo una V7 Stone di prima serie ed effettivamente, per quanto mi piaccia e la reputi insostituibile, noto la carenza di cavalli: 48 CV per un 750 cc è davvero poco, benché il peso della moto sia davvero contenuto. Moto Guzzi ha BISOGNO di un moto classica in grado di compere con la Triumph Bonneville T120 e la BMW R NineT e dopo il passo falso (almeno per me) del V9 deve riscattarsi, anche perché non ha scuse: il 1.200 della Griso/Stelvio/Norge è già lì, come pure il 1.400 della California.
    Peccato che sia già così in ritardo, un mio amico che voleva cambiare moto aveva pensato inizialmente a Moto Guzzi, ma, deluso, ha dovuto puntare a BMW. Piaggio, muoviti!

  3. Kassie

    2016/08/21 at 3:29 AM

    This site is like a clmaoross, except I don’t hate it. lol

  4. versicherung vergleich auto

    2016/11/03 at 1:22 PM

    Den sÃ¥ jeg ogsÃ¥ i gÃ¥r, men lagde den fra mig. Kunne ikke rigtig bestemme mig for om den var mig eller for damet…. mÃ¥ske fordi der stod en “dame” og kiggede pÃ¥ den …hmmmm…NÃ¥, men første indskydelse plejer jo at være den man skal gÃ¥ efter ;-)/ChauChau recently posted..

  5. lexus fastest car

    2017/05/17 at 4:26 PM

    Pour le tableau de Savinio, je vois une étoile de David, et un @, ce qui me semble soit prémonitoire soit j’ai besoin de nouvelles lunettes de lecture, et il ne s’agit que d’un escargot rose?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Moto Guzzi