Connect
To Top

Kawasaki ZRX1200R 2013 SE per il 40° anniversario della serie Z

Una versione in edizione limitata del Celebre Rex, oramai fuori dai listini europei da circa 6 anni.

E non mi stancherò mai di predicarne il ritorno. Perché chiunque sia montato in sella, almeno una volta, ad una ZRX1200R lo sa, si tratta di un mezzo unico, dal carattere inimitabile. Forza, potenza e personalità che invogliano a guidare, chilometro dopo chilometro, senza essere mai sfiorati dall’idea di smettere… nemmeno per un istante!

In giappone, per celebrare quarant’anni di gloriose Z, Kawasaki propone sul mercato interno (l’unico dove è ancora commercializzata) una versione speciale della ZRX1200R, prodotta in soli 300 esemplari. Il look è un deciso “dietro front” rispetto all’ultimissima versione, e risulta ben più familiare alle ZRX 2001/2007 grazie all’utilizzo di una speciale vernice che riconcilia cuore e anima alla tradizionale colorazione Eddie Lawson. Ad impreziosirne la ciclistica, due bellissimi ammortizzatori posteriori Öhlins, in luogo dei consueti Kayaba, mentre i dischi a margherita risaltano sui fascinosi cerchi color oro.

Speriamo che Kawasaki torni presto a importare la ZRX in Europa. Perché non tutti sono fortunati come chi vi scrive, che ne custodisce gelosamente un esemplare in Garage con cui scorrazzare, tra curve e curvette, ogni volta che può. Proprio come oggi, ad esempio…


7 Comments

  1. Orazio Marco Scamporrino via Facebook

    2012/11/03 at 6:26 PM

    Caspita già 40 ANNI ?! i love milf :-)))

  2. Pianeta Riders via Facebook

    2012/11/03 at 6:30 PM

  3. Orazio Marco Scamporrino via Facebook

    2012/11/03 at 6:31 PM

    Grazie per la segnalazione 😉

  4. Mario Ciaravolo via Facebook

    2012/11/03 at 6:45 PM

    La Rex è la Rex,Una Milf. <3

  5. LA Moto Srl via Facebook

    2012/11/03 at 8:43 PM

    Grandissima moto !!!! ma in Kawa Italia ci sono degli ottusi………..

  6. lacamera massimiliano

    2012/11/04 at 7:50 PM

    Mi sono appena ricomprato una zrx, per la precisione un modello 1100 del ’99…ne avevo posseduta un’altra 1200 r del 2002….dopo aver cambiato le più svariate moto, compresa una B King da 190 cavalli, posso affermare con decisione che ci si innamora letteralmente di queste moto….ora ho addirittura incaricato una mia amica giapponese che deve recarsi li’ il prossimo mese di capire come si può fare per importare almeno un esemplare di ZRX Daeg…io farei carte false per poterne avere una….ma forse la kawasaki crede di non riuscire a venderne un numero sufficiente…misteri del marketing….ciao a tutti….Max

  7. Dino

    2013/02/02 at 7:28 AM

    Come vi capisco, io ce l’ho da sempre, prima il 1100 poi la 1200r, che purtroppo a gennaio ha subito un rovinoso incidente, ma non è deceduta, la signora, rimessa a nuovo, proprio ieri le abbiamo ridato voce e per me è stato come respirare di nuovo. Motocislista da una vita dico, tutto passa, il rex resta, per sempre, nel cuore di tutti, lampeggio!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in kawasaki