Connect
To Top

Qualifiche MotoGP Austin 2015: Marquez in pole guida la griglia di partenza davanti a Dovizioso

Capolavoro di Marc Marquez, che conquista la pole ad Austin, MotoGP USA 2015, e guida la griglia di partenza davanti a Dovizioso e Lorenzo.

[divider]

Incredibile percussione del Campione del Mondo della Honda, che spara un colpo di bazooka micidiale tra i colorati cordoli del circuito texano, con la sua Numero93. Nonostante una sosta forzata ai box per un problema tecnico, quasi allo scadere del tempo utile, lo spagnolo torna in sella, evita d’un soffio la bandiera a scacchi e si lancia in un giro della morte, costantemente sull’orlo del precipizio, che gli vale la pole e un vantaggio di ben 339 millesimi dal primo inseguitore.

Inseguitore, che risponde al nome di Andrea Dovizioso. Il pilota Ducati si vede rovinata per pochissimo, proprio a fine turno, la festa per la seconda pole consecutiva in questa stagione 2015. Ma il Dovi c’è, e la sua GP15 promette scintille domani in gara. Chiude la prima fila un tonico Jorge Lorenzo, davanti all’altra Yamaha di Rossi, che scatterà quindi dalla quarta casella al via del GP di Austin.

Sempre a ridosso del gruppo di testa, procede l’avanzata di Cal Crutchlow verso le posizioni di vertice: il pilota del team LCR Honda conquista il 5° crono davanti all’ottimo Scott Redding, 6°. A riempire la terza fila, troviamo,poi, rispettivamente, Andrea Iannone e i fratelli Aleix e Pol Espargarò.

Da segnalare, infine, il 18° posto di Aoyama, che sostituisce Daniel Pedrosa, e l’ultimo – purtroppo – di Marco Melandri, che conferma il suo momento “no”.

Griglia di partenza MotoGP Austin 2015

  • 1 93 Marc MARQUEZ Repsol Honda Team Honda 2’02.135
  • 2 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 2’02.474 0.339 / 0.339
  • 3 99 Jorge LORENZO Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 2’02.540 0.405 / 0.066
  • 4 46 Valentino ROSSI Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 2’02.573 0.438 / 0.033
  • 5 35 Cal CRUTCHLOW CWM LCR Honda Honda 2’02.613 0.478 / 0.040
  • 6 45 Scott REDDING EG 0,0 Marc VDS Honda 2’02.674 0.539 / 0.061
  • 7 29 Andrea IANNONE Ducati Team Ducati 2’02.792 0.657 / 0.118
  • 8 41 Aleix ESPARGARO Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 2’02.869 0.734 / 0.077
  • 9 44 Pol ESPARGARO Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 2’03.161 1.026 / 0.292
  • 10 38 Bradley SMITH Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 2’03.440 1.305 / 0.279
  • 11 9 Danilo PETRUCCI Pramac Racing Ducati 334.4 2’03.741 1.606 / 0.301
  • 12 25 Maverick VIÑALES Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 2’03.754 1.619 / 0.01
  • 13 Hector BARBERA  Avintia Racing Ducati
  • 14 Stefan BRADL Athinà Forward Racing Yamaha Forward
  • 15 Yonny HERNANDEZ Pramac Racing Ducati
  • 16 Mike DIMEGLIO Avintia Racing Ducati
  • 17 Eugene LAVERTY Aspar MotoGP Team
  • 18 Hiroshi AOYAMA  Repsol Honda Team Honda
  • 19 Jack MILLER  CWM LCR Honda Honda
  • 20 Loris BAZ Athinà Forward Racing Yamaha Forward
  • 21 Karel ABRAHAMAB Motoracing Honda
  • 22 Nicky HAYDEN  Aspar MotoGP Team Honda
  • 23 Alvaro BAUTISTAAprilia Racing Team Gresini Aprilia
  • 24 Alex DE ANGELIS  Octo IodaRacing Team ART
  • 25 Marco MELANDRI  Aprilia Racing Team Gresini Aprilia


1 Comment

  1. Marianna Zamfirescu

    2015/04/11 at 8:34 PM

    SUPER MARC L.ULTIMO GIRO

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in MotoGp