Connect
To Top

Prove Libere 1 MotoGP Qatar 2015: Honda subito in vetta

Le prime prove libere in Qatar aprono ufficialmente la stagione MotoGP 2015. Honda subito prime. Suzuki insegue. Danilo Petrucci incanta! Classifica e tempi

[divider]

Marquez_a

Marc Marquez è fatto così: motomondiale mode “on“, casco in carena e via! Il campione del mondo in carica gela le lancette del crono con un 1.55.281 che gli vale subito la vetta del tabellone nella prima uscita ufficiale di stagione. Insomma, come a dire: non c’è due senza tre!
Alle sue spalle, il compagno di squadra Pedrosa si desta dal letargo senza indugi e si piazza a soli 76 millesimi, in seconda posizione, mentre uno stellare Aleix Espargarò regala i primi sorrisi alla Suzuki nell’anno del rientro, conquistando il terzo tempo e la prima fila virtuale. Difficile dire se si sia trattato di un fuoco di paglia oppure no, ma il calore lo si è avvertito tutto! Un grande in bocca al lupo a tutto il Team Suzuki ECSTAR.

Alle spalle del trio di testa, troviamo in rapida successione, rispettivamente, Jorge Lorenzo e Cal Crutclow, che precedono l’altra sorpresa della giornata: una fucilata nel finale, e Danilo Petrucci, non certo in sella ad un prototipo di ultima generazione, impallina il sesto crono, mettendosi dietro fior fior di campioni e connazionali. Leggi, Dovizioso (7°), Rossi (9°), Iannone (10°), e… anche Marco Melandri, che conclude drammaticamente ultimo, accusando ben 2 secondi di distacco dal penultimo in classifica.

Prove Libere 1 MotoGP Qatar 2015 – Classifica e tempi

1 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 343.7 1’55.281
2 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 347.3 1’55.357 0.076 / 0.076
3 41 Aleix ESPARGARO SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 328.8 1’55.685 0.404 / 0.328
4 99 Jorge LORENZO SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 338.4 1’55.698 0.417 / 0.013
5 35 Cal CRUTCHLOW GBR CWM LCR Honda Honda 340.2 1’55.818 0.537 / 0.120
6 9 Danilo PETRUCCI ITA Pramac Racing Ducati 341.2 1’55.939 0.658 / 0.121
7 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 345.0 1’55.980 0.699 / 0.041
8 68 Yonny HERNANDEZ COL Pramac Racing Ducati 343.5 1’56.139 0.858 / 0.159
9 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 338.4 1’56.162 0.881 / 0.023
10 29 Andrea IANNONE ITA Ducati Team Ducati 344.4 1’56.315 1.034 / 0.153
11 44 Pol ESPARGARO SPA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 344.6 1’56.361 1.080 / 0.046
12 45 Scott REDDING GBR Estrella Galicia 0,0 Marc VDS Honda 338.1 1’56.374 1.093 / 0.013
13 38 Bradley SMITH GBR Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 343.7 1’56.428 1.147 / 0.054
14 6 Stefan BRADL GER Athinà Forward Racing Yamaha Forward 336.2 1’56.577 1.296 / 0.149
15 17 Karel ABRAHAM CZE AB Motoracing Honda 334.1 1’56.651 1.370 / 0.074
16 15 Alex DE ANGELIS RSM Octo IodaRacing Team ART 326.7 1’56.768 1.487 / 0.117
17 25 Maverick VIÑALES SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 330.6 1’56.922 1.641 / 0.154
18 8 Hector BARBERA SPA Avintia Racing Ducati 340.1 1’56.957 1.676 / 0.035
19 43 Jack MILLER AUS CWM LCR Honda Honda 338.4 1’56.983 1.702 / 0.026
20 76 Loris BAZ FRA Athinà Forward Racing Yamaha Forward 332.9 1’57.031 1.750 / 0.048
21 69 Nicky HAYDEN USA Aspar MotoGP Team Honda 331.4 1’57.052 1.771 / 0.021
22 19 Alvaro BAUTISTA SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 331.8 1’57.130 1.849 / 0.078
23 50 Eugene LAVERTY IRL Aspar MotoGP Team Honda 336.3 1’57.224 1.943 / 0.094
24 63 Mike DI MEGLIO FRA Avintia Racing Ducati 338.4 1’57.612 2.331 / 0.388
25 33 Marco MELANDRI ITA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 333.6 1’59.579 4.298 / 1.967



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in MotoGp