Connect
To Top

Mugello 2011: Pedrosa a proposito di Simoncelli “in testa non ha nient’altro che capelli”

Mentre al Mugello sono appena iniziate le prime libere dell’attesissimo appuntamento 2011 col GP toscano, nella conferenza stampa pre-gara si torna a parlare dell’affaire Pedrosa Simoncelli.

Il pilota spagnolo, a 7 settimane dall’incidente di cui è stato vittima a causa di una manovra pericolosa messa in atto da SuperSic a Le Mans, non risparmia parole taglienti all’indirizzo del Rider del Team Gresini (casualmente?) seduto proprio affianco a lui in sala conferenze, come disposto dalla Dorna.

Se qualcuno ha ancora dei dubbi è proprio incredibile. E’ piuttosto evidente quello che (ndA, Simoncelli) sta mostrando in pista. Ma forse ha bisogno di fare così perché in testa non ha nient’altro che capelli

Pedrosa ha poi negato (per l’ennesima volta) le illazioni a proposito del supposto incidente in allenamento con il SuperMotard che avrebbe aggravato ulteriormente il problema alla spalla.

Quando è venuto il turno di Simoncelli la sua replica è stata breve e concisa “ciò che dicono Pedrosa e il suo Manager (Puig) sono cose stupide. Meglio non rispondere


Via| MCN

3 Comments

  1. marzia

    2011/07/04 at 10:17 AM

    certo le gare sono cosi..una volta puo’ capitare…due ….ma cadere ogni gara…sei la vergongna dei piloti italiani!!!
    basta co sto fare sempre la vittima degli spagnoli….
    dovrebbe dimostrare in gara che chi lo critica non ha ragione,,,,
    ma evidentemente non riesce a dimostrare nulla!!!!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in MotoGp