Connect
To Top

MotoGP Test Sepang 2013, 1° giorno: Marquez e Rossi i più veloci in pista (ore 14.00 locali)

A Sepang si fa subito sul serio. Incredibile percussione di Valentino Rossi che chiude i turni della mattina in testa. Gli risponde Marquez subito dopo la pausa pranzo. Ecco tutti gli aggiornamenti alle ore 14.00 (locali) del primo giorno di Test.

Il dottore è tornato. Solo 30 giri in sella alla M1, sono statti sufficienti a far rivivere il mito. Valentino Rossi, alle ore 13.00, prima della pausa pranzo, ha chiuso il turno della mattina con la pole provvisoria e un vantaggio di 27 millesimi su Pedrosa. Mentre il secondo gruppetto, formato da Lorenzo e Marquez, accusava un gap di circa 3 decimi dai primi due.

Ma il giovane Marquez non ci sta e reclama subito la sua quota di “riflettori” puntati adosso. Terminata la pausa pranzo, tutti in sella, e il folletto targato HRC stampa sul tabellone un  2.01.357 che lo colloca al primo posto della giornata, migliorando di 2 decimi e 20 il precedente best crono di Rossi. Alle loro spalle, inseguono Dani Pedrosa e Jorge Lorenzo, distanziati rispettivamente di 0,301 e 0,385 secondi.

Se queste sono le premesse, prepariamoci ad una stagione 2013 da urlo!!!

Test Sepang 2013: classifica tempi 1° giorno ore 14.00

01- Marc Marquez – Repsol Honda Team – Honda RC213V – 2’01.357 (42 giri)
02- Valentino Rossi – Yamaha Factory Racing – Yamaha YZR M1 – + 0.227 (30 giri)
03- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC213V – + 0.301 (32 giri)
04- Jorge Lorenzo – Yamaha Factory Racing – Yamaha YZR M1 – + 0.385 (30 giri)
05- Stefan Bradl – LCR Honda MotoGP – Honda RC213V – + 0.718 (39 giri)
06- Alvaro Bautista – Go & Fun Honda Gresini – Honda RC213V – + 0.880 (33 giri)
07- Cal Crutchlow – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.926 (23 giri)
08- Kousuke Akiyoshi – HRC Test Team – Honda RC213V – + 1.827 (43 giri)
09- Katsuyuki Nakasuga – Yamaha Test Team – Yamaha YZR M1 – + 1.931 (30 giri)
10- Nicky Hayden – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP13 – + 1.979 (35 giri)
11- Wataru Yoshikawa – Yamaha Test Team – Yamaha YZR M1 – + 2.099 (29 giri)
12- Bradley Smith – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 2.379 (31 giri)
13- Andrea Dovizioso – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP13 – + 2.580 (26 giri)
14- Aleix Espargaro – Power Electronics Aspar – ART GP13 – + 2.811 (38 giri)
15- Randy De Puniet – Power Electronics Aspar – ART GP13 – + 3.368 (37 giri)
16- Ben Spies – Ignite Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP13 – + 3.729 (21 giri)
17- Andrea Iannone – Energy T.I. Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP13 – + 3.737 (29 giri)
18- Takumi Takahashi – HRC Test Team – Honda RC213V – + 3.831 (31 giri)
19- Karel Abraham – Cardion AB Motoracing – ART GP13 – + 4.599 (25 giri)
20- Yonny Hernandez – Paul Bird Motorsport – ART GP12 – + 4.600 (27 giri)
21- Hiroshi Aoyama – Avintia Blusens – BQR FTR – + 5.021 (23 giri)
22- Bryan Staring – Go & Fun Honda Gresini – FTR Honda MGP12 – + 5.687 (34 giri)
23- Hector Barbera – Avintia Blusens – BQR FTR – + 6.403 (24 giri)
24- Lukas Pesek – CAME Iodaracing Project – Ioda Suter BMW – + 7.056 (18 giri)
25- Claudio Corti – NGM Mobile Forward Racing – FTR Kawasaki – + 7.298 (15 giri)
26- Michael Laverty – Paul Bird Motorsport – ART GP12 – + 7.555 (21 giri)
27- Colin Edwards – NGM Mobile Forward Racing – FTR Kawasaki – + 8.155 (13 giri)


2 Comments

  1. Andrea Spinozzi Samantha Perri via Facebook

    2013/02/05 at 11:21 AM

    Grande DOTTORE !

  2. francesco

    2013/02/05 at 2:28 PM

    il mitico vale nn traisce i suoi tifosi !!!un groso complimento anche a marquez !!!
    ROSSI THE BEST!!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in MotoGp