Connect
To Top

MotoGP Austin, USA, 2015, Dovizioso: “non vedo l’ora di scendere in pista”

Le dichiarazioni dei piloti Ducati, Dovizioso e Iannone, in vista del week-end di gara ad Austin, Texas, MotoGP 2015

[divider]

Carichi e pronti alla lotta. Dopo lo splendido podio conquistato in Qatar, i Riders del Ducati Team sono di nuovo pronti a scatenare contro gli avversari tutta la potenza della loro GP15.

Lo scorso anno, complice anche una gara un po’ anomala, Andrea Dovizioso conquistò ad Austin un ottimo 3° posto, a testimonianza del buon feeling con la pista texana. E non fu da meno Andrea Iannone, che concluse 7° con la Ducati del team Pramac.
Nonostante i buoni auspici, però, gli obiettivi dichiarati del Ducati Team rimangono “soprattutto” quelli di continuare con lo sviluppo della nuova moto, ancora molto “giovane”.

Voi ci credete? Attenti a quei due!
A seguire, le dichiarazioni di Dovizioso e Iannone

Andrea Dovizioso (Ducati Team #04)

“Sono molto soddisfatto del mio risultato in Qatar, perché ho potuto lottare per la vittoria fino al traguardo con una moto completamente nuova. Nel 2014 sono riuscito ad ottenere il mio primo podio con la Ducati ad Austin, in una gara un po’ anomala, ma quello texano è un circuito che mi piace molto per le sue caratteristiche e non vedo l’ora di scendere in pista nel weekend. Sono molto carico e sono curioso di vedere come andrà la GP15 nelle prossime piste!”.

Andrea Iannone (Ducati Team #29)

“Dopo il mio primo podio in MotoGP, ottenuto in Qatar, adesso andiamo ad Austin su una pista dove l’anno scorso ho ‘rischiato’ di salire sul podio e quindi sono molto contento di tornarci, questa volta come pilota ufficiale del Ducati Team. Il circuito texano è molto bello e credo che con la Desmosedici GP15 potremo puntare ad ottenere un buon risultato, grazie anche al momento molto positivo che sto vivendo insieme alla mia squadra”.


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in MotoGp