Connect
To Top

MotoGP 2014: ecco come riconoscere gli pneumatici in pista

Bridgestone rende noto il nuovo sistema di colori per individuare meglio il tipo di pneumatico utilizzato dai piloti della MotoGP nel Campionato 2014

[divider]

Nell’intendo di migliorare il sistema di riconoscimento degli pneumatici utilizzati dai piloti nel Campionato MotoGP 2014, Bridgestone ha studiato un nuovo sistema di colori che renderà più immediato, per gli appassionati, capire il tipo di gomma che si sta utilizzando. In base alla categoria di appartenenza, Factoy o Open, i Team potranno utilizzare due diversi tipi di pneumatici identificati come segue:

  • Stripes colore verde – mescola extra-morbida
  • Stripes colore bianco – mescola morbida
  • nessuna stripes (colore nero) – mescola media
  • Stripes colore rosso: merscola dura

Per le gomme da bagnato, invece, rimarrà il precedente sistema di marcatura, con il nero per la mescola più dura e le stripes bianche a contraddistinguere quella più morbida


1 Comment

  1. Simone Mazzieri

    2014/03/10 at 8:07 AM

    Chi si ricorda di quando Rossi è entrato in pista con una morbida senza la banda bianca?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in MotoGp