Connect
To Top

MotoGp 2013: Marquez, una stagione da record

Con il terzo posto di Valencia, ed il titolo della Motogp, Marquez diventa il più giovane pilota di sempre a conquistare un alloro nella massima categoria. Ma non è l’unico primato di Marc…

[divider]

Eh si, per il giovane “Cabroncito” i record non finiscono mica qui. I primati stabiliti in questa sua folgorante stagione lo proiettano, con pieno merito, nell’esclusivo club delle leggende di questo Sport. Solo Roberts, prima di lui, era riuscito a vincere il massimo Titolo già al debutto. Ma i record di Marc non si fermano a questo. Proviamo a spiegare il fenomeno Marquez con i numeri:

  • Marc è il quarto pilota nella storia del Motociclismo a potersi fregiare di un Titolo vinto in ognuna delle tre categorie. Prima di lui solo Read, Hailwood ed infine Rossi sono riusciti in questa impresa.
  • Al debutto in Qatar, Marquez conquista il record di pilota più giovane a stabilire il giro veloce in gara nella massima categoria: a 20 e 49 giorni, supera così Spencer che si aggiudicò il primato a 20 anni e 161 giorni nel Gp di Misano nel 1982, classe 500.
  • Più giovane pilota a vincere una gara nella Top Class: Gp delle Americhe, Austin, vittoria a 20 anni e 63 giorni. Primato precedente Spencer, vittorioso a 20 anni e 196 giorni a Spa-Francorchamps nel 1982.
  • Record sulle pole position: ad Austin, a 20 anni e 62 giorni, Marquez è diventato il più giovane pilota a conquistare una pole nella classe regina, battendo il record di Freddie Spencer di Jarama nel 1982, quando partì in prima casella a 20 anni e 153 giorni.
  • Nel Gran Premio di Francia è diventato il secondo pilota di sempre a salire sul podio nelle sue prime quattro gare nella classe regina. Prima di lui solo Max Biaggi ci riuscì; era il 1998, nell’allora classe 500.
  • Le vittorie del Sachsenring, Laguna Seca, Indianapolis e Brno, gli valgono il record di più giovane pilota di sempre a vincere quattro gare consecutive nella classe regina, con 20 anni e 189 giorni. Record strappato a Mike Hailwood, che aveva già raggiunto lo stesso traguardo nel 1962, ma all’età di 22 anni e 139 giorni.
  • La vittoria in Rep. Ceca, vale anche il primato di primo rookie della storia a vincere quattro gare consecutive nella classe regina.
  • Marquez ha terminato nei primi tre posti 14 volte nel 2013, il maggior numero di podi mai raggiunto da un debuttante nella classe regina. Inoltre vanta il maggior numero di vittorie al debutto, ben 5.
  • Il suo totale di 334 punti è il più alto numero di punti guadagnati da un debuttante nella massima serie, nell’intera storia del Campionato del Mondo di Motociclismo.

Numeri che, da soli, non bastano certo a definire la dimensione di un pilota, ma che aiutano molto a capire la portata dell’impresa di Marc Marquez, 20enne pilota di Cervera (Spagna), entrato di diritto nell’Olimpo  del Motociclismo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in MotoGp