Connect
To Top

Moto GP Assen Olanda 2014: vittoria di Marquez su un grande Dovizioso

Marquez vince la gara di Assen, MotoGP 2014, davanti ad un Dovizioso in grande forma. Commento, risultati e ordine d’arrivo

[divider]

Pista umida, senza pioggia battente e condizioni meteo imprevedibili. I Riders al via decidono di partire con gomme Rain. Anche Rossi, che però inizialmente aveva optato per le slick, ed è quindi costretto a partire dai box dopo aver cambiato idea.

Così prende avvio il GP di Assen, Olanda 2014, caratterizzato – sin dai primi giri – dalle Ducati in bagarre coi big: Dovizioso e Marquez  si contendono la testa della gara, con Iannone e Crutchlow che lottano appena dietro.

Nel frattempo, però, la pista si asciuga e tutti ai box per il cambio moto. Gomme slick, e via. I piloti si prendono molti rischi su asfalto non ancora perfetto. Ne fa le spese Marquez, che perde il primato, sostituito da Dovizioso in testa alla gara. Intanto, alle loro spalle, infiamma la bagarre tra un eroico Aleix Espargarò e Daniel Pedrosa.

A 10 giri dal termine, Marc Marquez sorpassa la Ducati N.4 del Dovi, cambia ritmo, e punta dritto la bandiera a scacchi per l’ottava vittoria consecutiva in questa stagione 2014. Alle loro spalle, dopo una difesa eroica e spettacolare, anche Aleix Espargarò molla il colpo e cede la posizione a Pedrosa, che completa il podio alle spalle di Marquez e Dovizioso. Subito dietro questo indomito quartetto,  Valentino Rossi chiude quinto una difficilissima domenica in terra olandese, seguito da un ottimo Andrea Iannone. Disastro, infine, per Jorge Lorenzo che, dopo una gara al ribasso, passa 13° sotto la bandiera a scacchi.

Classifica MotoGP Assen 2014

  1. 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team HONDA
  2. 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team DUCATI
  3. 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team HONDA
  4. 41 Aleix ESPARGARO SPA NGM Forward Racing FORWARD YAMAHA
  5. 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP YAMAHA
  6. 29 Andrea IANNONE ITA Pramac Racing DUCATI
  7. 19 Alvaro BAUTISTA SPA GO&FUN Honda Gresini HONDA
  8. 38 Bradley SMITH GBR Monster Yamaha Tech 3 YAMAHA
  9. 35 Cal CRUTCHLOW GBR Ducati Team DUCATI
  10. 6 Stefan BRADL GER LCR Honda MotoGP HONDA
  11. 23 Broc PARKES AUS Paul Bird Motorsport PBM
  12. 45 Scott REDDING GBR GO&FUN Honda Gresini HONDA
  13. 99 Jorge LORENZO SPA Movistar Yamaha MotoGP YAMAHA
  14. 17 Karel ABRAHAM CZE Cardion AB Motoracing HONDA
  15. 9 Danilo PETRUCCI ITA Octo IodaRacing Team ART
  16. 7 Hiroshi AOYAMA JPN Drive M7 Aspar HONDA
  17. 69 Nicky HAYDEN USA Drive M7 Aspar HONDA
  18. 8 Hector BARBERA SPA Avintia Racing AVINTIA
  19. 68 Yonny HERNANDEZ COL Energy T.I. Pramac Racing DUCATI
  20. 63 Mike DI MEGLIO FRA Avintia Racing AVINTIA
  21. 70 Michael LAVERTY GBR Paul Bird Motorsport PBM
  22. 5 Colin EDWARDS USA NGM Forward Racing FORWARD YAMAHA


2 Comments

  1. Alessio Ciaffi

    2014/06/28 at 2:06 PM

    Rossi parte dai box !Grande quinto posto .

  2. Fabiano Duranti

    2014/06/28 at 8:02 PM

    Sto Marquez non se ferma più!!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in MotoGp