Connect
To Top

Gara Moto GP Austin 2015: vittoria di Marquez su Dovizioso e Rossi

Uno scatenato Marc Marquez vince la gara del GP di Austin davanti  alla Ducati di Andrea Dovizioso e alla Yamaha di Valentino Rossi

[divider]

È la Ducati di Andrea Dovizioso ad imporre da subito il ritmo al GP delle americhe ma… la “sinfonia” desmodromica, in cima al gruppo, ha purtroppo i minuti contati: tempo di sgranchire i cilindri alla sua Honda, che Marc Marquez inizia a suonare la carica: si impadronisce della prima posizione, distacca il gruppo degli inseguitori e taglia per primo il traguardo, rifilando circa 3 secondi agli avversari dietro di lui. E tutto con una naturalezza disarmante. Anzi, devastante. Come se tra i cordoli del Texas ci avesse trascorso una vita intera.

E così, archiviata la pratica “vittoria”, la vera gara si corre dietro, dove, per definire la gerarchia sui gradini restanti del podio, Dovizioso, Rossi, Iannone e poi anche Lorenzo, si sfidano a chi stacca più tardi, incrociando traiettorie millimetriche, col cuore in gola.
Alla fine la spunta Dovizioso, che regala un magnifico 2° posto alla sua GP15, mentre Rossi, con la Yamaha, accumula punti preziosi dopo la vittoria in Qatar, e “capitalizza” in vista di un campionato ancora lunghissimo e aperto ad ogni possibilità, dove ci si potrebbe giocare il mondiale sul filo di lana.

A ridosso del podio, è Lorenzo – tonico solo a fine “partita” – ad avere la meglio su Iannone, che chiude con il 5° posto il suo week-end USA. A seguire, la classifica con l’ordine d’arrivo completo.

Risultati Gara MotoGP Austin 2015

  • 1 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 158.6 43’47.150
  • 2 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 158.5 +2.354
  • 3 6 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 158.4 +3.120
  • 4 99 Jorge LORENZO SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 158.2 +6.682
  • 5 29 Andrea IANNONE ITA Ducati Team Ducati 158.1 +7.584
  • 6 38 Bradley SMITH GBR Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 158.0 +10.557
  • 7 35 Cal CRUTCHLOW GBR CWM LCR Honda Honda 157.6 +16.967
  • 8 41 Aleix ESPARGARO SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 157.5 +19.025
  • 9 25 Maverick VIÑALES SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 156.3 +38.570
  • 10 9 Danilo PETRUCCI ITA Pramac Racing Ducati 156.1 +41.796
  • 11 7 Hiroshi AOYAMA JPN Repsol Honda Team Honda 155.8 +47.199
  • 12  8 Hector BARBERA SPA Avintia Racing Ducati 155.8 +47.339
  • 13 69 Nicky HAYDEN USA Aspar MotoGP Team Honda 155.3 +56.484
  • 14 43 Jack MILLER AUS CWM LCR Honda Honda 155.2 +56.731
  • 15 9 Alvaro BAUTISTA SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 155.2 +57.372
  • 16 Eugene LAVERTY IRL Aspar MotoGP Team Honda 155.1 +58.898
  • 17 Loris BAZ FRA Athinà Forward Racing Yamaha Forward 154.5 +1’08.787
  • 18 Alex DE ANGELIS RSM Octo IodaRacing Team ART 153.8 +1’22.236

Non classificati

  • 17 Karel ABRAHAM CZE AB Motoracing Honda 154.7 5 Giri
  • 33 Marco MELANDRI ITA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 150.1 11 Giri
  • 68 Yonny HERNANDEZ COL Pramac Racing Ducati 156.3 15 Giri
  • 63 Mike DI MEGLIO FRA Avintia Racing Ducati 152.0 15 Giri
  • 45 Scott REDDING GBR EG 0,0 Marc VDS Honda 148.3 16 Giri
  • 6 Stefan BRADL GER Athinà Forward Racing Yamaha Forwar


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in MotoGp