Connect
To Top

FP2 MotoGP Misano 2013, Yamaha: Rossi e Lorenzo promuovono il nuovo cambio

I due Riders YAmaha non hanno dubbi dopo la giornata di libere di oggi a Misano: il nuovo cambio seamless apporta grandi benefici che si vedranno soprattutto in gara.

[divider]

Insomma, a sentire Valentino e Jorge, non è tanto sul giro secco che si avvertono i benefici del nuovo cambio, quanto piuttosto nella guidabilità della moto. Benefici, quindi, che si faranno apprezzare soprattutto in gara, dove i due piloti Yamaha promettono Battaglia. E se lo spagnolo, da un lato, ha visto limitare le sue performance in pista a causa di piccoli problemi di set-up, nelle seconde libere di oggi, il Campione di Tavullia ha mostrato di avere motivazioni a sufficienza per lottare con i primi e tentare l’assalto deciso al podio. Ecco cosa dichiarano i due Riders:

VALENTINO ROSSI

È sempre una sensazione speciale guidare qui. Oggi è stata un buon Venerdì per me, la mia performance non è stata così male. Questa mattina ero già abbastanza veloce, ma soprattutto questo pomeriggio il mio ritmo era davvero buono. Sono stato veloce dall’inizio alla fine del turno di prove e siamo molto vicini ai primi. Yamaha ha fatto un lavoro fantastico con il nuovo cambio, un grande aiuto per noi piloti. Non apporta un grande vantaggio nel tempo sul giro, ma la moto diventa molto più facile da guidare, più stabile in accelerazione e meno incline a impennare. Ci si può concentrare di più sulla guida, è meno impegnativa, quindi penso che per la gara sarà davvero un grande aiuto

JORGE LORENZO

Stiamo avendo qualche problema per trovare il miglior set up della moto, che sentivo un po’ peggio del solito, rispetto agli ultimi anni qui (a Misano), ma stiamo cercando di migliorare la situazione. Il nuovo cambio funziona bene e mi piace molto. Sono sicuro che potremo andare un po’ più veloci già da domani


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in MotoGp