Connect
To Top

Ad Aprilia il primo titolo del Motomondiale 2011: il numero 46… vi ricorda qualcosa?

Grazie alla vittoria di Nico Terol sul circuito spagnolo di Aragon, nella classe 125 la Casa di Noale conquista matematicamente il titolo mondiale costruttori: il 46° titolo nella storia del Marchio Veneto.

Analogie, cabala, coincidenze di un’Italia dei motori legata a doppio filo con un numero che si ripropone, vincente, anche quando sembra andare nella direzione opposta. E così, se nella classe regina il numero 46 più famoso di sempre, quello di Valentino Rossi, arranca… nelle “piccole125 segna il successo dell’altro tricolore rombante, quello della pluripremiata Aprilia, che si propone ancora una volta leader nelle competizioni motociclistiche.

Ma lasciamo da parte le suggestioni e torniamo ai fatti. Nella tredicesima prova del Motomondiale 125, lo spagnolo Terol ha condotto alla vittoria la sua Aprilia RSA cogliendo l’ottavo successo personale di stagione, che lo consolida ai vertici della classifica Piloti e consegna ad Aprilia il Campionato del Mondo costruttori con quattro gare di anticipo.
Bastano, infatti, i 325 punti conquistati (con 111 lunghezze di vantaggio su Derbi, altro marchio del Gruppo Piaggio) ad assicurare alla casa di Noale l’ambito titolo.

Aprilia consolida così il suo primato di casa italiana ed europea più vincente tra tutte quelle in attività nel Motomondiale con 291 GP vinti ( 148 in 125 e 143 in 250) e 37 titoli iridati (19 costruttori e 18 piloti).

[box_dark]

Palmares complessivo Aprilia: 46 i Campionati del Mondo vinti

Ai 37 conquistati nel Motomondiale si aggiungono infatti 7 titoli nell’Off Road e 2 titoli nella Superbike. Aprilia è infatti Campione del Mondo in carica nel Mondiale SBK avendo conquistato nel 2010 sia il titolo Piloti con Max Biaggi, sia quello riservato ai Costruttori.

Il trionfo della moto italiana nella classe 125 è la testimonianza dell’attenzione che Aprilia ha sempre dedicato alle classi più giovani del Motomondiale proponendosi come la vera scuola dei campioni che, in oltre 20 anni di vittorie, ha fatto emergere tutte le stelle del firmamento dello sport della moto al massimo livello. Con le moto italiane hanno corso e imparato a vincere campioni come Jorge Lorenzo, Valentino Rossi, Casey Stoner, Max Biaggi, Loris Capirossi, Marco Simoncelli, Manuel Poggiali e Marco Melandri.

[/box_dark]


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Aprilia