Connect
To Top

SBK Imola 2012, Sykes: “La Ninja ZX-10R è stata grande”

Giornata speciale per Tom Sykes e la Kawasaki che, dopo la splendida Pole di sabato, dimostrano grande concretezza anche sul passo gara. Non più sporadici lampi verdi sull’asfalto durante i giri lanciati, ma una competitività solida e muscolosa in grado di mettere in difficoltà il gotha del motociclismo mondiale.  Persino Carlos Checa ha dovuto ammettere che – soprattutto in Gara2 – era pronto a rassegnarsi a rimanere dietro gli scarichi della ZX-10R.

Poi le cose sono andate diversamente, ma questo nulla toglie all’incredibile performance di Sykes che manda letteralmente in visibilio tutto il popolo Verde

 

[box_dark]

Tom Sykes – Kawasaki Zx-10 R

Il piano era di fare una buona partenza in GARA1. Nei primi nove giri, o giù di lì, eravamo solo Carlos e io appaiati, e c’era un grande vuoto dietro di noi. Carlos ha fatto una grande gara, tanto di cappello a lui, aveva la situazione sotto controllo e sapeva esattamente cosa stava facendo. 

In GARA2 ho subito un sacco di pressione da parte di Leon Haslam e Biaggi nell’ultimo terzo di gara, quindi sono stato costretto a spingere a fondo e questo ha pagato. Ho sentito il motore di Leon sopravanzare per qualche giro ma ho resistito, e alla fine la seconda posizione è stata un buon risultato. 

In generale penso che sia stato un weekend molto buono per me e Kawasaki. La NinjaZX-10R è stata grande ancora una volta – la pole position e due secondi in gara – quindi non credo che avremmo potuto chiedere di più “.

[/box_dark]


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in kawasaki