Connect
To Top

I 10 luoghi mitici da raggiungere in moto, in Italia, secondo PianetaRiders.IT

Ci sono luoghi motociclistici che, vuoi per un motivo, vuoi per un altro, ogni volta che li nomini scatenano la fantasia di tutti. Ecco la nostra Top Ten sui luoghi mitici da raggiungere in moto lungo lo stivale (isole comprese)






Non stiamo parlando delle strade più belle su cui guidare, dei percorsi più intriganti in assoluto, o dei luoghi più caratteristici e affascinanti, bensì di quelle località che, ogni volta che le nomini ad un motociclista, gli si illuminano gli occhi all’istante. Mecche del motociclismo conclamate, strade e località che, negli anni, si sono conquistate un posto d’onore nella mitologia italica delle due ruote. Ecco la nostra Top Ten dei luoghi mitici, lungo lo stivale, da raggiungere almeno una volta con la propria moto… per poter dire: ci sono stato!

Prev1 of 10Next
Utilizza le ← → (frecce) per navigare

1. Il Passo del Muraglione

Quando in una discussione tra appassionati, emerge che non hai mai messo le ruote sull’asfalto del muraglione – guduriosa strada di montagna, che unisce la Toscana alla Romagna – non ti stupire se tutti ti guarderanno con aria di sufficienza, come a dire… se non hai mai guidato lì… allora non hai mai guidato!

Prev1 of 10Next
Utilizza le ← → (frecce) per navigare

26 Comments

  1. Andrea Maria Cristallini via facebook

    2013/12/03 at 2:37 PM

    Fatte tutte…tranne quelle delle isole dove non sono mai stato in moto…!!! Segnalo, per noi enduristi stradali, anche la mitica VIA DEL SALE in Liguria…e’ in programma per l’estate prossima…!!!

  2. Diego Schirru

    2013/12/03 at 1:24 PM

    Me ne mancano tante, da fare prima o poi!!!
    Il problema è che devo sempre partire dalla Sardegna!!!
    La piana di Castelluccio da fare, andata da Norcia rientro da Visso, spettacolo puro!
    Naturalmente la lussureggiante ValNerina non si può perdere!
    In Sardegna ho percorso tutte le strade più belle, quindi la Bosa – Alghero è forse la più bella, con vista mare, non meno bella la Baunei – Dorgali, dove il mare non lo si vede proprio!!!
    Poi ci sono tante belle strade interne e tante belle curve, solitamente con un asfalto adeguatamente buono!

  3. monique moni baxx

    2013/12/03 at 3:34 PM

    Stelvio e 4 passi fatti…..qui in Trentino la stagione estiva e breve ma gli itinerari sono da favola!!!

  4. Domenico 'Menga' Melpignano

    2013/12/03 at 3:00 PM

    stranamente, tutti pugliesi (tranne quel terrone di Davide Raso) ed non ci siamo ancora fatti un giro insieme a “casa”!!

  5. Stefano Circhetta

    2013/12/03 at 3:10 PM

    Fatte 7 su 10 …manca quella dei passi dolomitici (ne ho fatti 2 o 3) e le isole 🙂

  6. Pingback: Classifica delle 10 mete d'obbligo per i motociclisti in Italia Bikers Romagna

  7. Mik

    2013/12/05 at 12:07 AM

    Insomma….5 su 10…. Posso migliorare…!!

  8. Matteo Cillo

    2013/12/05 at 8:38 AM

    E il Bracco?

  9. TheOldPaul

    2013/12/08 at 1:01 PM

    Tutti itinerari stupendi, alcuni un pò complicati da raggiungere. Vorrei suggerire un percorso dove ti ubriachi di curve belle e rischi di sbagliarne qualcuna per guardare il panorama. Da Bobbio passando per Marsaglia e arrivo ad Ottone. SS 45 della Valtrebbia. Strade Napoleoniche costruite come si deve, passi più volte dal lato in ombra a quello al sole e talvolta a febbraio fa quasi caldo. Mai di domenica perchè si riesce a stare in coda anche in moto. Ma gli altri giorni grande libidine. Un lamp a tutti.

  10. Patrizia

    2013/12/22 at 12:28 PM

    Ma il Passo del Muraglione è una ciofeca in confronto agli altri….fidatevi sono della zona! Paesaggi 0%, pericolosità 100%, vanno come dei pazzi (non tutti per fortuna), ma non è piacevole trovarsi a stare sulla destra della propria carreggiata per evitare i “piloti” contromano piegati sulla moto…ocio!!!!

  11. Fabio Todesco

    2014/01/02 at 10:12 AM

    Vorrei segnalare la S.P.50 bis in Sicilia, syrada sterrata che costituisce la prosecuzione del Grande Sentiero Italia e vhe si snoda in quota tra gli 800 ed i 1200 metri lungo la Dorsale dei Peloritani, Nebrodi e Madonie. Il paesaggio è favoloso ed in molti punti si può vedere contemporaneamente sia ilar Tirreno vhe lo Ionio… provare per credere (possibilmente con una moto da enduro)

  12. MauroMax

    2014/01/03 at 1:10 PM

    Bè il Gargano non gli manca nulla da non essere annoverato fra i primi dieci…………… Monti, Foreste, Spiagge……………. con circa 500 km…………… di strade di ogni genere…………. vi aspettiamo……….
    Contatto FB: Svalvolati Manfredonia
    Buona Strada a tuiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii e buon anno…………….

  13. Mr D

    2014/01/03 at 2:56 PM

    @Fabio

    ottima indicazione… andremo a testare al più presto la strada che ci segnali ,-)

    @MauroMax

    hai ragione, il Gargano in moto è davvero un’esperienza imperdibile… già testata più volte. Ci torneremo presto!

  14. Gabriele Campini

    2014/03/21 at 10:51 AM

    stelvio fatto 3 volte 🙂

  15. Marco Tamburini

    2014/03/21 at 11:04 AM

    4 su 10!!!…e confermo che sullo Stelvio c’è ancora il chiosco con i panini!!!

  16. Pianeta Riders

    2014/03/21 at 11:21 AM

    ahahah… bravo Marco un vero MUST per tutti quelli che arrivano in cima 🙂

  17. Due Fratellinmoto

    2014/03/21 at 12:39 PM

    5 su 10! La 6 in un we di marzo e la settima nel ponte del 25 aprile!!!

  18. Massimo Mazzaferro

    2014/03/21 at 1:43 PM

    Molti sono tra marche e Abruzzo e sono fantastici, il muraglione e una delusione più che una scoperta… Lo Stelvio per il paesaggio, perché o lo fai con un motard oppure bestemmi ad ogni tornante, a 40 vinci la bambolina! Ne mancano alcuni tra senese e grossetano che solo i feticisti sanno…

  19. Pianeta Riders

    2014/03/21 at 2:09 PM

    Massimo, a proposito di senese e grossetano, prova a dare uno sguardo qui, magari qualcosa c’è (e di altro parleremo la prossima volta 😉

    http://www.pianetariders.it/10-itineriders-vol-1

  20. Claudio

    2014/08/05 at 9:18 AM

    5 su 10.. devo assolutamente recupeare! Se si parla di Sardegna vanno aggiunte sicuramente la Strada Orientale Sarda ss125 che da Villasimius va a Palau e la SS198 che da Mandas va Lanusei quest’ultima secondo me più bella della prima sono 93km di curve con asfalto medio buono! Fantastica..
    Sul continente nominerei in più il Passo del Pian delle Fugazze che da Rovereto va a Schio ed il passo dello Spino!

    Un lampeggio a tutti…

  21. irene

    2015/04/02 at 3:31 PM

    Dalle nostre parti in Friuli è imperdibile la Val d’Arzino, in provincia di Pordenone, lungo le spettacolari vasche , cascate e forre di uno dei fiumi che sembrano più canadesi che italiani. Traffico zero, ma cchio alle grosse moto austriache che si divertono a spaventare i ciclamino…

  22. Paolo

    2015/04/03 at 7:55 PM

    Il Muraglione, lato Toscana, è stupendo; lato Romagna meno. Consiglio, in zona, il passo della Calla, valico Croce ai Mori: curve stupende, bei paesaggi, buona cucina ovunque.

  23. Diego D'Andrea

    2015/04/08 at 11:35 AM

    Claudio, Irene e Paolo,
    grazie per le vostre indicazioni. Ne terremo sicuramente conto per i nostri prossimi appuntamenti con ItineRiders

    http://www.pianetariders.it/10-itineriders-vol-2

  24. BRUNO TRIPODI

    2015/05/27 at 7:06 PM

    7 su 10 … per ora

  25. Erika

    2016/04/12 at 10:39 AM

    Ciao a tutti. Noi vorremmo fare il giro della Sardegna in moto (R6).
    Qualcuno di voi lo ha fatto? Sapete dirmi se c’è un limite ben preciso … Oppure se si può percorrere tranquillamente sui 100km/h?? Vi ringrazio moltissimooooo

  26. DiavelDark

    2017/08/15 at 11:37 PM

    Il colle del Nivolet sembra di salire sulla luna Spettacolo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in itinerari