Connect
To Top

Auto Moto d’Epoca 2012: dal 25 al 28 ottobre a Padova

Un appuntamento da non mancare, per tutti gli amanti di auto e moto che sfidano il tempo e fanno sognare. Tutte le info sull’evento in programma alla Fiera di Padova.

Niente di meglio di una full immersione tra le meraviglie di Auto e Moto d’epoca per vivere un week-end di assoluta passione motoristica. L’Evento, in programma dal 25 al 28 ottobre presso la Fiera di Padova, è oramai una kermesse di livello internazionale con espositori da ogni parte d’Europa.  Migliaia le auto, centinaia i modelli esclusivi, decine le case… il tutto per farvi brillare gli occhi ad ogni passo.

Ma di cosa stiamo parlando, esattamente? Di Porsche, ad esempio, nelle sue declinazioni 908, Carrera 911, 917 e 356 Speedster; Mercedes 300SL, 280 SL, 540 K e Ponton 220 S cabriolet ; Alfa Romeo 6C, Giulietta, Alfa 1900 Superleggera e 1900 carrozzeria Zagato; Lancia con la Flaminia e l’ Aurelia B20 e B24; Ferrari con la 250 GT Europa, la Dino, 250 california Spider, 250SWB. E ancora Aston Martin DB35, DBR1, DB 4, 5, 6 Jaguar con C Type Speed e la D Type, la Bentley S1 Continental, Rolls Royce Phantom, Corvette Stingray, AC Cobra, BMW 507, MG A e MG B.

E non finisce qui. Fra le tante novità di quest’anno – tutte all’insegna della passione – il concorso di eleganza “Povere ma belle”, organizzato in collaborazione con Ruoteclassiche, dove potranno partecipare solo le auto dal valore massimo di 12.000 euro ed almeno 25 anni di vita, e l’iniziativa “Io l’amo” dove i proprietari di auto d’epoca potranno raccontare la propria storia in 600 parole: una giuria selezionerà le migliori per comporre un’antologia.

Come da tradizione, però, Auto e Moto d’Epoca vuole essere anche l’occasione per andare a caccia di pezzi di ricambio, la cui reperibilità è uno dei crucci maggiori per chi colleziona vecchi gioielli. Intensificando la propria presenza alle maggiori mostre di carattere europeo il team di Auto e Moto d’Epoca offre ai visitatori del Salone di Padova una varietà che parte dai ricambi per auto dei primi decenni del secolo scorso fino a giungere alle mitiche 500.

E se lo scooter d’epoca vive in questi giorni un grande ritorno, non si poteva non dedicargli lo spazio che merita, con Vespa e Lambretta in prima fila. Ancora di passione si parla, ma nell’accezione di costanza ed impegno, per quanto riguarda il settore modellismo: un’intera area dedicata alla mostra tematica di modellini per i 50 anni della Ferrari GTO ed al concorso di eleganza per modellini Ferrari, che vedrà i maestri della riproduzione in scala sfidarsi a colpi di precisione per una competizione dalle dimensioni lillipuziane ma di enorme fascino. Non manca poi abbigliamento ed oggettistica d’epoca, l’asta organizzata da Motorasta, la mostra dedicata a Tazio Nuvolari e tanto altro ancora


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in eventi