Connect
To Top

Richiamate 375 Ducati Panigale per un problema alla sospensione posteriore

È avvenuto negli Stati Uniti, nello specifico, per problemi alle viti della sospensione posteriore. Per l’Italia, al momento, non ci sono notizie

L’NHTSA, l’ente dei trasporti americano, ha diramato un comunicato in cui viene segnalata una campagna di richiamo per le Ducati Panigale vendute negli Stati Uniti. Il richiamo, che interessa 375 possessori della nuova Superbike di Borgo Panigale, è dovuto ad un problema alle viti di serraggio che collegano il cinematismo della sospensione posteriore con il forcellone. A quanto sembra, il tipo di viti utilizzato non è idoneo allo scopo, e ciò potrebbe provocare un distacco degli elementi della sospensione dal forcellone con ovvie  conseguenza sull’incolumità del pilota.

Specifichiamo che il problema riguarda ESCLUSIVAMENTE i modelli venduti negli States. Ad oggi, in Italia, il ministero dei trasporti non ha dato alcuna informazione al riguardo; né tanto meno comunicazioni ufficiali sono giunte da Borgo Panigale.


VIA| NHTSA

15 Comments

  1. Luca Cammarata via Facebook

    2012/06/20 at 8:10 PM

    ducatii sordii buttatii !

  2. Antonio Santelia via Facebook

    2012/06/20 at 8:12 PM

    che merde ecco nn si smentiscono!!!

  3. Pianeta Riders via Facebook

    2012/06/20 at 8:12 PM

    Ragazzi, come ben sottolineato nel post… attualmente si fa ESCLUSIVO riferimento al mercato USA

  4. Giuseppe Pagnotta via Facebook

    2012/06/20 at 8:14 PM

    Bravi compratevi le moto di merda giapponesi !!

  5. io con le Jap mai avuto un minimo di problema!!!!

  6. Antonio Santelia via Facebook

    2012/06/20 at 8:16 PM

    anche io maiiiiiiiiiiiiii le honda in particolare ne ho avute 6 e mai cambiato nemmeno una vite!!!!

  7. Eugenio Candreva via Facebook

    2012/06/20 at 8:45 PM

    un richiamo dimostra la serietà di un’azienda e non il contrario. Anche le giapponesi hanno fatto richiami in passato. spesso i richiami sono dovuti a paritte di pezzi difettosi quasi sempre provenienti da fornitori esterni. è chiaro che qui si parla di viti non idonee, anzi di “TIPO di viti” non idoneo. se ciò fosse vero sarebbe un errore di progettazione e questo sarebbe un grave smacco per ducati.

  8. Davide 'Askio' Aschieri via Facebook

    2012/06/20 at 8:59 PM

    Minchia oh, come siete sportivi… Motociclisti, fratellanza, passione… quante str**zate. Coloro che hanno mandato al rogo Ducati per questo episodio si abbassano al livello di coloro che mettono il bimbo che piscia sulle japp sulla carena… tutta questione di ignoranza la vostra… alla faccia dei tifosi di calcio….. ma andate a farvi quattro pieghe e non state qui a cogliere ogni occasione pur di rompere i maroni!!! E comunque io domani sono al wdw in mezzo alla gnocca…. tiè!!

  9. Pianeta Riders via Facebook

    2012/06/20 at 9:04 PM

    Specifichiamo che nel comunicato dell’Ente Americano NHTSA si parla di “viti non corrette”. Il che lascia intendere che possano essere derivate da una partita difettosa. Un errore di progetto non è preso in considerazione!

  10. Eugenio Candreva via Facebook

    2012/06/20 at 9:10 PM

    appunto… gli elementi in mano sono pochi per poter condannare una casa come ducati. dadi e bulloni hanno dei fattori di carico che identificano lo sforzo che possono sopportare… per “non corrette” bisogna capire se queste siano difettose e quindi cedano ad un carico minore rispetto al quale dovrebbero cedere o se hanno un carico di rottura non sufficiente e pertanto non corrette… a mio giudizio questo non può essere un errore che possa fare ducati e che si tratti pertanto di una partita difettosa. non conosco casa costruttrice al mondo che realizzi dadi e bulloni in casa!

  11. ANTONELLO

    2012/06/20 at 10:06 PM

    Prima di parlare informatevi bene sulle campagne richiamo di tutti i marchi .
    Troverete che la SUZUKI richiamo’ nei 2009 il GSX-R 1000 anno 2005 per un problema strutturale al telaio,quindi sperare MERDA sulla DUCATI informatevi bene pezzenti con le vostre JAP

  12. Storti Andrea via Facebook

    2012/06/21 at 10:42 AM

    Eh bravo DAVIDE,in dialetto veneto: “CIAPè,NASì FARVE 4 PIEGHE,BEVI NA BIRRA INSIEME,E VIVì BEN,CHE A FINE IORNATA A STASì MEIO!!!”

  13. Storti Andrea via Facebook

    2012/06/21 at 10:43 AM

    Ve lo dice uno che ha posseduto sia jap. che ducati.

  14. Fabrizio Risso via Facebook

    2012/06/21 at 11:45 AM

    sarà quel che sarà ma come al solito c’è qualche magagna…

  15. Pingback: Richiamo per la S1000RR My 2012. Problemi alle viti di biella | Pianeta Riders

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Ducati