Connect
To Top

Qualifiche MotoGp Aragon 2010: Stoner in Pole precede tutti sulla griglia di partenza


Rinascono le Ducati sul Motorland Aragon con uno scatenatissimo Casey Stoner che fa pace finalmente con sé stesso. A seguire, gl’idoli “di casa” marcati Yamaha e Honda, mentre per Rossi e Dovizioso, una pole da dimenticare.

Il canguro torna a saltare giocoso dalle parti di Alcaniz, Spagna, Gran Premio d’Aragona. Qualche aggiornamento tecnico alla GP10, una pista che piace, e il gioco è fatto: il pilota australiano indossa di nuovo i panni del fenomeno rifilando ben 3 decimi a Jorge Lorenzo, apparso comunque in forma per la gara. A chiudere la prima fila, Daniel Pedrosa che però – viste le oramai celebri partenze a razzo – è come se si ritrovasse, né più né meno, che  in pole. Saranno questi tre, probabilmente, a contendersi la vittoria domani in pista. Ma vediamo i primi 9 sulla griglia di partenza:

  • STONER (1.48.942)
  • LORENZO
  • PEDROSA
  • HAYDEN
  • SPIES
  • DE PUNIET
  • ROSSI
  • DOVIZIOSO
  • SIMONCELLI

A conferma dei progressi evidenti in casa Ducati, Hayden apre la seconda fila davanti al connazionale Spies, oramai costantemente avvinghiato al gruppo dei migliori. Applausi anche per Randy De Puniet, che nonostante una forma fisica non ancora recuperata, è sempre pronto a dire la sua con forza e tenacia: poche chiacchiere e tanta sostanza.

Sabato nero, invece, per Rossi e Dovizioso. Il primo alle prese con una spalla che non sembra volergli dare tregua (sempre più probabile, a questo punto, l’operazione a stagione conclusa, sperando che la situazione non precipiti prima, costringendolo ad anticipare i tempi). Dovizioso, invece, è apparso un po’ sbiadito, ma anche sfortunato nel finale dove ha fallito il giro lanciato a causa di un errore. Chiude la Top Nine Marco Simoncelli che riesce ad infilarsi in  terza fila a tempo quasi scaduto soffiando il posto a Barberà.


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Ducati