Connect
To Top

Kevin Schwantz al via della 8 Ore di Suzuka 2014

Il texano, 49 anni, sarà di nuovo ai blocchi di partenza come pilota del team Legend of Yoshimura Shell Advance. Al suo fianco Satoshi Tsujimoto.

[divider]

Dopo il podio dello scorso anno, quando arrivò terzo, insieme a Nori Haga e Yukio Kagayama in sella alla GSX-R 1000 del team dello stesso Kagayama, Kevin ci riprova. Stavolta correrà, sempre in sella alla Suzuki, con il team Yoshimura che lo ha fortemente voluto per celebrare al meglio 60 anni di attività, da quando cioè Hideo “Pop ” Yoshimura ha dato il via alla sua avventura. Per l’occasione, il team Shell Advance Racing ha deciso di affiancare alla leggenda americana (vincitore del mondiale 500 nel ’93), un’altra gloria passata: Satoshi Tsujimoto, campione della All-Japan F1 nelle stagioni ’85-’86. I due, tra l’altro, furono già compagni di squadra nel 1986, proprio in occasione della 8 Ore.

Una sfida tutt’altro che facile, considerando le condizioni ambientali in cui si disputa di solito la corsa (lo ricordiamo, si gareggia a fine Luglio a Suzuka), tenendo conto anche della non più verde età dei tue piloti. Il team, dal canto suo, punta senza mezzi termini ad un piazzamento sul podio, e darà il massimo impegno possibile pur di celebrare degnamente la gloria del suo fondatore.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Competizioni