Connect
To Top

SBK Imola 2011: Noriyuki Haga manda in visibilio i 78.000 accorsi sul Santerno

Alzi la mano chi ieri, davanti ad un NitroNori tornato ai fasti di un tempo, non ha sentito un brivido adrenalinico percorrergli la schiena: staccate, sorpassi, classe… il giapponese ha messo in campo tutto il suo migliore repertorio, portando la RSV4 del Team Pata per ben 2 volte sul secondo gradino del podio.

In Gara1, complice una partenza non proprio “missilistica”, Haga si ritrova subito in bagarre con Laverty, Checa e Sykes, per poi mettersi in caccia degli scarichi di Johnny Rea.
Raggiunto l’inglese a 3 giri dalla fine, oramai le stressatissime Pirelli di Nori chiedevano pietà, e il Samurai si deve accontentare di un (magnifico) secondo posto.
Ma se in Gara1 la partenza non era stata esaltante, il Gara 2 Nitro riesce a fare ancora peggio. Il giapponese, però, non si da per vinto: una nuova rimonta, sorpassi da manuale, ed ecco finalmente Rea e Checa nel mirino. A poche tornate dalla fine l’abbandono del pilota Honda gli permette di replicare il risultato della precedente corsa. Haga, forte di un feeling ormai sempre più collaudato con la sua Aprilia RSV4, punterà in questo finale di stagione a cogliere la prima vittoria dopo aver raccolto sino ad ora due secondi e due terzi posti. Avrà a disposizione ancora due round, quattro gare le cui prime due si correranno la prossima settimana sul tracciato di Magny Cours, in Francia.

[box_light]Noriyuki Haga. ”Sono molto contento di questo risultato, ottenuto davanti a tantissimi miei tifosi. In gara 1 sono partito veramente male, ma ho iniziato a recuperare sin dalle prime curve. Nel finale Rea è stato bravo a chiudermi i varchi, non consentendomi di trovare lo spazi per provare un attacco. In gara 2 sono partito addirittura peggio e questo ha consentito ai miei avversari di guadagnare un margine che mi ha impedito di lottare per la vittoria. Ci riproverò la prossima settimana, quando scenderemo in pista a Magny Cours”.[/box_light]


2 Comments

  1. Emanuele Borgonovo via Facebook

    2011/09/26 at 12:10 PM

    quando e in forma e il migliore !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. Emanuele Borgonovo via Facebook

    2011/09/26 at 12:17 PM

    cosa ne dite dei pneumatici pirelli diablo rosso corsa chi li a provati sa dirmi come sono

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Aprilia