Connect
To Top

Jeans Esquad: tutta la resistenza del Legendary Armalith® in prova al MotoR Bike Expo di Verona 2010


modello_jeans_l-1Sicurezza e guida in moto. Se guanti e giubbini sono oramai entrati efficacemente nella “cultura” della sicurezza a due ruote, ancora poco diffuso è l’utilizzo costante d’abbigliamento tecnico che protegga adeguatamente gli arti inferiori. Vuoi per la poca praticità di certi materiali nella vita di tutti i giorni, vuoi per l’eccessivo look “tecnico”, spesso inadatto ai momenti giù dalla sella, la maggior parte dei motociclisti si limita ad usare correntemente il classico Jeans. Ed è qui che arriva la piccola rivoluzione proposta dal marchio Esquad distribuito in Italia da BER Racing: è il Jeans stesso a farsi tecnico. Oggi, infatti, per proteggersi dalle conseguenze di una caduta o di una scivolata dalla moto, possono bastare anche un paio di jeans. Non ci credete?

Sembra incredibile eppure è vero, a patto di avere indosso un capo della linea Esquad. E’ per dimostrare le straordinarie caratteristiche di questi incredibili jeans che BER Racing Italy, ha organizzato un test di cui saranno protagonisti gli stessi utilizzatori. L’appuntamento è fissato per venerdì 15 gennaio 2010, dalle 10.30 alle 13.30, nell’area esterna C/D del Motor Bike Expo di Verona Fiere. Quindici tester, scelti tra giornalisti, venditori del prodotto, ospiti VIP, ma anche semplici utenti, visitatori del salone, potranno indossare un paio di jeans Esquad per saggiarne le esclusive caratteristiche.

La prova, denominata Minidrift, consiste appunto in una prolungata strisciata sull’asfalto; il collaudatore sarà trascinato per 30 metri da una vettura appositamente allestita e guidata dagli stuntmen dello staff di Remy Julienne, il leggendario capostipite di tutti i cascatori di professione, controfigura di James Bond e dei personaggi di Jean Paul Belmondo.

Spettacolare ed originale, la prova (che è stata già effettuata con successo in altre situazioni, come testimoniano alcuni video) offre risultati a dir poco sorprendenti: il jeans Esquad garantisce una protezione totale, evitando al pilota (ed al suo passeggero), le conseguenze fisiche della scivolata.

JEANS ESQUAD

Un paio di pantaloni per la moto capaci di offrire una resistenza pari (se non addirittura superiore) a quella della pelle e di conservare l’aspetto, la morbidezza e la traspirabilità del tessuto jeans. E’ la soluzione che la maggior parte dei motociclisti cerca per un uso pratico, urbano, quotidiano del proprio veicolo a due ruote e che oggi viene offerta da Esquad, una linea di abbigliamento che utilizza il Legendary Armalith®, definito “il tessuto più resistente di tutti i tempi”.

In particolare il jeans Esquad garantisce una straordinaria resistenza alle abrasioni, agli strappi ed alle lacerazioni che si rivela fondamentale per la protezione del motociclista in caso di cadute o anche di semplici scivolate. Armalith® è un tessuto unico, brevettato, che nasce dall’unione tra una fibra ultra resistente, finora impiegata esclusivamente in ambito spaziale, militare e nell’off-shore, e la fibra naturale più confortevole, il cotone.


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Abbigliamento, ricambi e accessori