Connect
To Top

GIVI T508 Camera Bag: come trasportare reflex e obiettivi in moto | video-recensione

Per stivare al meglio la propria attrezzatura fotografica durante le escursioni in moto, GIVI propone l’interessante T508 Camera Bag. L’abbiamo provata per verificarne capienza, in diverse configurazioni, e praticità d’uso. Video e foto






Durante le nostre scorribande in sella, ci ritroviamo spesso ad attraversare luoghi incredibili e affascinanti. Luoghi, che sarebbe un peccato non immortalare con un fantastico scatto.
Chi ama coniugare la passione per le 2 ruote e quella per la fotografia, ha però spesso il problema di come riporre al sicuro reflex e obiettivi durante i propri tragitti in moto, che si tratti di un viaggio o di una classica uscita del weekend.

Per far fronte a questa esigenza, GIVI propone un interessante accessorio, la T508 Camera Bag, una borsa dotata di divisori imbottiti in tessuto antigraffio, realizzata in resistente poliestere 600 D, da utilizzare – per una protezione ottimale – all’interno di borse da sella o da serbatoio GIVI compatibili, della capienza minima di 14 litri (l’elenco è disponibile sul sito www.givi.it).
Noi abbiamo testato il Camera Bag con una GIVI XS313, borsa da sella espandibile (da  20 litri), a nostro avviso perfetta per questo tipo di utilizzo.

A seguire, una breve video-recensione, che mostra le caratteristiche principali del prodotto e la sua capacità di stivaggio (approssimativamente, un corpo macchina + 3 obiettivi di media grandezza, più piccoli accessori), e alcune immagini con la borsa in diverse configurazioni d’uso.

VIDEO-RECENSIONE

GIVI T508 Camera Bag | Alcune configurazioni

Prev1 of 5Next
Utilizza le ← → (frecce) per navigare

IMG_7803B

Prev1 of 5Next
Utilizza le ← → (frecce) per navigare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Abbigliamento, ricambi e accessori