Connect
To Top

Honda CBR650F 2014: tutta nuova la media sportiva della casa dell’Ala!

Si rinnova completamente la sportiva di media cilindrata siglata “F”. Motore riprogettato con incremento di cubatura e altro ancora. Honda CBR650F: presentazione del modello, Scheda Tecnica e Gallery Foto

[divider]

Motore: spinta ai bassi e ottimi consumi 

Tutto nuovo, con una spinta vigorosa già sotto quota 4.000 giri. Honda CBR650F si propone sul mercato 2014 forte del nuovo motore bialbero a quattro cilindri da 649 cc, in gradi di erogare 87 cavalli a 11.000 giri/min e una coppia motore di 63 Nm  a 8.000 giri/min. Il giovanissimo Team di tecnici Honda impegnato su questo progetto ha lavorato sodo per massimizzare il divertimento di guida sui percorsi tutte curve, con un occhio di riguardo alla facilità di guida nel quotidiano e – cosa non da poco – ai consumi. Il focus è andato quindi sulla brillantezza in accelerazione e ripresa e sulla “schiena” del motore ai regimi bassi e medi, riuscendo comunque a spuntare l’interessante traguardo dei 21 Km/l di consumo medio nel ciclo misto.

Ciclistica e dotazione

Ha contribuito a questo scopo anche il nuovo telaio bitrave in acciaio, non solo piacevole alla vista ma perfettamente bilanciato in termini di rigidità grazie all’ideale accoppiamento tra le piastre pressofuse nella zona pivot con il forcellone in alluminio. L’ammortizzatore posteriore agisce direttamente sul forcellone ed è combinato alla forcella telescopica con steli da 41 mm. Bellissime le ruote, dal nuovo design a 6 razze sdoppiate, ed efficacissimo oltre che d’impatto estetico l’impianto frenante, con dischi a margherita di grande diametro e ABS a due canali di serie

Linee aggressive, decise, e una silhouette grintosa, rendono la CBR650F una vera sportiva dal look affascinante. Il baricentro basso, il profilo snello della parte mediana e la posizione di guida caratterizzata dai semimanubri comodi da impugnare, offrono un controllo eccellente in ogni condizione di guida. Anche in città. E per i piloti più appassionati i designer Honda hanno inoltre creato l’affascinante livrea tricolour con cerchi color oro, una combinazione ispirata alle livree HRC delle più belle sportive Honda, che affianca l’altra colorazione “Graphite Black”

Conclusioni, con uno guardo ai numeri

Analizzando i numeri del nuovo CBR650F, ecco i parametri a nostro avviso fondamentali nella lettura di questo nuovo modello: 649 cm3, 87 Cavalli, 203 Kg (col pieno di benzina) e 21 Km/l di consumo nel ciclo misto. La maggiore cilindrata ha consentito di irrobustire l’erogazione ai medio/bassi, mantenendo comunque una potenza massima di tutto rispetto per divertirsi su strada (e godersi un track day di tanto in tanto). Il peso tutto sommato contenuto, unito al baricentro basso, garantisce poi divertimento tra le curve e “guidabilità” in città. Consumi medi sopra i 21 Km/h, infine, rappresentano un argomento che – oggi come oggi – mette tutti d’accordo. Soprattutto considerando il pubblico “giovane” cui questo modello si rivolge. Un mezzo interessante che potrebbe scovare diversi consensi tra coloro che amano moto d’impostazione sportiva dall’elevata fruibilità.

[toggle title=”Scheda Tecnica CBR650F 2014″ state=”close” ]
PROPULSORE  
Tipo 4 cilindri in linea, 16 valvole DOHC, raffreddamento a liquido
Cilindrata 649 cc
Alesaggio x corsa 67 x 46 mm
Rapporto di compressione 11,4:1
Potenza massima 64 kW (87 CV) / 11.000 giri/min
Coppia massima 63 Nm / 8.000 giri/min
Capacità olio 3,5 litri
ALIMENTAZIONE  
Tipo Iniezione elettronica PGM-FI
Capacità serbatoio carburante 17,3 l
Consumi 21 km/l (ciclo medio WMTC)
IMPIANTO ELETTRICO
Avviamento Elettrico
Capacità batteria 12 V / 8.6 Ah
Potenza alternatore 343 W
TRASMISSIONE
Frizione Multidisco in bagno d’olio
Tipo di cambio 6 marce
Trasmissione finale Catena sigillata con O-ring #525
TELAIO  
Configurazione A diamante in acciaio
CICLISTICA  
(L´L´A) Dimensioni 2.110 x 755 x 1.145.mm
Interasse 1.450 mm
Inclinazione cannotto di sterzo 25.5°
Avancorsa 101 mm
Altezza della sella 810 mm
Altezza da terra 130 mm
Peso in ordine di marcia 211 kg (con pieno di benzina)
SOSPENSIONI  
Anteriore Forcella telescopica da 41 mm, escursione 120 mm
Posteriore Monoammortizzatore con regolazione del precarico , corsa  43,5 mm
RUOTE  
Anteriore A 6 razze sdoppiate in alluminio pressofuso
Posteriore A 6 razze sdoppiate in alluminio pressofuso
CERCHI  
Anteriore 17M/C x MT3.5
Posteriore 17M/C x MT5.5
PNEUMATICI  
Anteriore 120/70-ZR17M/C (58W)
Posteriore 180/55-ZR17M/C (73W)
FRENI  
Tipo ABS a due canali
Anteriore Doppio disco idraulico da 320 x 5 mm con pinza a due pistoncini, pastiglie in metallo sinterizzato
Posteriore Disco idraulico da 240 x 5 mm con pinza a pistoncino singolo, pastiglie in resina stampata
STRUMENTAZIONE E LUCI  
Strumentazione Tachimetro digitale, contagiri digitale a barre, doppio contachilometri parziale, indicatore livello carburante digitale a barre, orologio digitale
Sistema di sicurezza HISS
Faro anteriore 12V, 55W x 1 (anabbagliante) / 55W x 1 (abbagliante)
Faro posteriore LED
[/toggle]

4 Comments

  1. Marco Scipione

    2013/11/04 at 5:49 PM

    Aaaaa,il vecchio cbr 600 f ,un altra storia

  2. Gabriele Hsq Ginesi

    2013/11/04 at 6:16 PM

    molto meglio la versione 2013 (un hornet vestito) più cavalli più leggera componentistica migliore

  3. Andrea Mayer

    2013/11/04 at 8:52 PM

    sicuramente ottima da guidare ma honda non sa fare moto belle da vedere… PERCHÉ? ??

  4. Pingback: Honda,parla Teishiro Goto: "Il 650, un nuovo concetto dedicato ai giovani" | Pianeta Riders

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in honda