Connect
To Top

Nuova MV Agusta F3 800: info, caratteristiche tecniche, immagini e prezzo

MV Agusta F3 800: incredibile rapporto peso/potenza, agilità, fascino e un’elettronica sofisticata. Un gioiello di sportività e piacere di guida tutto italiano, in vendita al prezzo di 13.990 Euro

[divider]

Coppia da bicilindrico e allungo da 4 cilindri. Questa, da sempre, la dote migliore che viene riconosciuta ai propulsori 3 cilindri, architettura affascinante, e alternativa succosa, ai più diffusi frazionamenti bi/quadricilindrici. E se fino ad oggi – complici i regolamenti delle gare – i modelli carenati più diffusi si fermavano alla cilindrata di 675cc, MV Agusta, forte del successo commerciale della Brutale 800 (QUI il nostro Test), ha deciso di “regalare” il medesimo propulsore anche alla fascinosissima F3.

Che sia questa la nuova formula magica per le sportive carenate? Agilità e compattezza da 600, unite ad una potenza molto vicina a quella espressa dalle Hypersportive da 1000 cm3.

Ecco, in sintensi, le Caratteristiche Tecniche della nuova “belva” di Schiranna

• Motore tre cilindri in linea, 798 cm3
• Alesaggio 79.0 mm, corsa 54.3 mm (+8.4 mm rispetto a F3 675)
• Potenza massima di 148 CV a 13.000 giri/min (+20 CV rispetto a F3 675)
• Coppia massima di 88 Nm a 10.600 giri/min
• Limitatore a 13.500 giri/min
• Frizione con antisaltellamento meccanico
• Peso a secco: 173 kg (invariato rispetto a F3 675)
• Rapporto peso-potenza: 1,17 kg/CV (-13,5% rispetto a F3 675, che ha un rapporto pari a 1,35 kg/CV)
• Nuovo impianto frenante anteriore con pinze Brembo monoblocco
• Pneumatici Pirelli Diablo Rosso Corsa

A colpire immediatamente sono i numeri affilati, che parlano di un rapporto peso/potenza  pari a 1,17 Kg/CV. Sulla bilancia, infatti, la F3 800 mantiene un peso invariato rispetto alla 675, mentre la potenza sale a ben 148 Cv a 13.000 giri/min, con un valore di coppia massima pari a 88 Nm a 10.600 giri/min.

Tanta potenza necessita di una ciclistica adeguata, che sappia tenere a bada le urla indiavolate del 3 cilindri MV.  Il telaio è frutto dell’efficace combinazione tra la struttura principale in tubi di acciaio ALS e la sezione mediana composta da una coppia di piastre in lega di alluminio, oltre che dal lungo monobraccio (576,5 mm), progettato per ottenere la massima trazione. Le sospensioni si avvalgono di una raffinata forcella Marzocchi con steli da 43 mm, regolabile sia nel precarico sia nell’idraulica in compressione e in estensione, che beneficia di una taratura dedicata, per valorizzare al massimo le prestazioni del motore 800; l’escursione è di 125 mm. Il monoammortizzatore Sachs, con serbatoio dell’azoto separato, è anch’esso regolabile in tutte le funzioni elastiche e idrauliche, con l’escursione del monobraccio fissata a 123 mm. L’impianto frenante è stato oggetto di un’ulteriore evoluzione, con il montaggio delle pinze anteriori Brembo monoblocco, a garanzia di maggior potenza anche nelle condizioni più gravose di utilizzo, soprattutto tra i cordoli.

A mantenere inalterate le proverbiali doti di maneggevolezza della F3, sulla 800 troviamo un interasse di soli 1.380 mm.

[box type=”shadow” align=”alignleft” ]

Focus d’approfondimento: l’elettronica

Il progetto MV Agusta tre cilindri ha portato nel segmento delle medie cilindrate l’elettronica più evoluta. La piattaforma MVICS (Motor & Vehicle Integrated Control System) abbina la gestione completamente elettronica dell’acceleratore e del corpo farfallato al controllo di trazione. Il Full Ride By Wire è a tutti gli effetti il presupposto tecnologico della piattaforma MVICS: il sistema permette di definire in ogni istante il valore ideale di apertura del corpo farfallato, svincolando tale valore dalla rotazione angolare del comando gas. Non esiste, infatti, un vincolo meccanico tra acceleratore e farfalle: è la mappatura di iniezione e accensione a definire in ogni momento e in ogni condizione di carico la miscela aria-benzina ottimale per ottenere le migliori prestazioni. Il MVICS propone un approccio multimappa, con tre modalità definite dai tecnici MV Agusta e una completamente personalizzabile dal pilota, incrociando i parametri disponibili per ottenere la soluzione più vicina ai propri obiettivi. Il controllo di trazione è un dispositivo ormai imprescindibile: sfrutta gli stessi criteri di funzionamento di quello, apprezzatissimo, della F3 675, con 8 livelli di intervento comodamente selezionabili attraverso i comandi al manubrio e la compatta strumentazione, interamente digitale.

[/box]

La nuova MV Agusta F3 800 è disponibile nei colori BiancoPerla/nero, Rosso/Argento e Nero Metallizzato Opaco al prezzo di 13.990 (nella versione EAS, ELECTRONICALLY ASSISTED SHIFT)


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Mv Agusta