Connect
To Top

KTM proporrà una Sportiva e una Enduro Stradale basate sulla nuova Duke 390

Lo conferma Stefan Pierer, direttore esecutivo della Casa Austriaca, parlando dell’espansione del Marchio nei mercati asiatici.

I due nuovi modelli, una sportiva che riprenderà plausibilmente le linee della moto che corre nel Campionato Mondiale Moto3, e una Enduro Stradale, ispirata all’ultima KTM Adventure, andranno a dichiarare direttamente guerra alla neonata famiglia Honda da 500 cc. Mezzi adatti a chi inizia, quindi, vista la compatibilità con la nuova Patente Europea A2, ma anche Moto anti-crisi, divertenti da guidare, “facili”, e dai costi di acquisto e gestione approcciabili da tutti.

I due nuovi modelli sfrutteranno il pepato monocilindrico da 370cc e 44 Cavalli, oltre a gran parte dell’ottima componenstistica che equipaggia il 390 Duke, tra i modelli più interessanti presentati all’ultimo EICMA.

Un segnale, quello lanciato soprattutto da KTM e da Honda verso le piccole/medie cilindrate, che si spera stimoli anche gli altri produttori a proporre mezzi di facile gestione, divertenti sulle strade di tutti i giorni, con potenze attorno ai 50 Cavalli e prezzi non superiori a 5.000 Euro.


6 Comments

  1. Duca Rosso

    2012/12/04 at 11:10 AM

    Spero che anche le case italiane scendano dal piedistallo e non se ne stiano a guardare. Il mercato (e i tempi) hanno bisogno di moto così

  2. Luca P.

    2012/12/04 at 11:35 AM

    Speriamo in una exc lowcost! bastano 40-45 cv su 130 kg effettivi con pieno e tutto! il 690E ha 67 cv per 138,5 a secco!!

  3. Jvan Jnet via Facebook

    2012/12/04 at 12:09 PM

    Le ultime produzioni KTM mi piacciono davvero tanto… Io son più sui 1290 🙂 ma il loro puntare sulle piccole cilindrate ma molto reattive e divertenti secondo me sarà ripagato di questi periodi…

  4. jimmymigliore

    2012/12/12 at 11:23 AM

    Anzicche’ fare una adv sarebbe piu’ furbo e economico montare il nuovo motore 390 sulla bellissima freeride per avere un po di cavalleria in piu’ e dargli il piglio per fare anche un po’ di turismo…sarebbe meravigliosa..

  5. Luca P.

    2012/12/12 at 12:34 PM

    magari,ma non andrebbero a rubare quote alla free poi? Poi cmq c’è già un bel divario di prezzo tra le due unità,quasi duemila euro in ballo. La soluzione ottimale è come 690 enduro o 250 crf l honda,una dual economica e con almeno la chiave di accensione,la free è stupenda ma rimane un gioco. Pensa che stavo per concludere per una exc 200 2t del 2007 mod.2006,ma a sto punto aspetto,visto le dichiarazioni che si fanno! Poi al max mi ributto sulla 200 ahahah!

  6. jimmymigliore

    2012/12/14 at 10:16 AM

    Ma infatti quella e’ la strada…la freeride sara’ divertente ma e’ una moto costosa ed inutile..e i dati di vendita lo dimostrano….vendute piu’ niente che poche …mentre la strada del 390 mi sembra adattissima ai tempi attuali di risparmio energetico e gestionale …quindi una freeride con piu’ motore e piu’ dual.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in anticipazioni