Connect
To Top

BMW G 650 GS 2011: immagini, caratteristiche e Scheda Tecnica della entry level della famiglia GS


La monocilindrica della serie GS si rinnova per il 2011 proponendosi ancora una volta come interessante  entry level tra le avventurose di casa BMW. Linea filante e aria da giramondo per una moto che, all’occorrenza, non disdegna di abbandonare l’asfalto per avventurarsi in off-road, a patto di non esagerare. La G 650 GS, forte di un peso contenuto e di una sella bassa da terra, si propone come soluzione maggiormente “disimpegnata” rispetto alle più specialistiche sorelle maggiori F800GS e R1200GS (cliccando sui link potrete accedere ai rispettivi test).

Dal punto di vista motoristico si riconferma il collaudato monocilindrico con due alberi a camme in testa di cilindrata di 652 cm³ che eroga una coppia massima di 60 Nm a 5 000 g/min (unità che si distingue per i bassissimi consumi: a 90 km/h costanti sono sufficienti 3,2 litri di carburante per percorrere 100 chilometri, ovvero, circa 30 kilometri/litro).

Novità, invece, per questa G650 GS versione 2011 giungono sul fronte ciclistico, con migliorie volte ad incrementare le qualità dinamiche della moto sia nell’utilizzo su strade extraurbane che in off-road. Il telaio è in acciaio a doppia trave e il telaietto posteriore è avvitato, come nell’architettura della vecchia edizione della BMW F 650 GS. All’anteriore lavora una forcella telescopica, al posteriore è stato montato un robusto forcellone in profilati quadri di acciaio, abbinato a un ammortizzatore centrale collegato attraverso un leveraggio. La nuova G 650 GS – secondo i tecnici BMW – è in grado di regalare una grande stabilità di guida fino alla velocità massima di 170 km/h (a potenza ridotta 145 km/h). L’escursione dell’ammortizzatore assicura un elevato comfort di guida e doti interessanti anche per l’uso offroad. L’impianto frenante, poi, prevede un disco singolo all’anteriore, ed uno sigolo al posteriore. Il BMW Motorrad ABS, disponibile come optional ex fabbrica, è disattivabile nella guida fuoristrada.

Ad essere stata completamente ridisegnata, invece, è la carrozzeria. Soprattutto la sezione frontale dona all’enduro un’immagine di leggerezza, di sportività e di dinamismo. Il proiettore asimmetrico e il parafango spiovente della ruota anteriore conferiscono alla G 650 GS un look particolarmente indipendente.

L’integrazione di zone verniciate e di elementi in materiale sintetico nero sono perfetti per l’uso off road. L’immagine sportiva viene rafforzata da vari elementi tenuti in nero, come il motore, le coperture dei terminali di scarico, il telaio, il forcellone e i foderi della forcella. Il nero crea un interessante contrasto cromatico con le tinte unite Aurawhite e Orangerot, mentre a sella è bicolore. A seguire, la Scheda Tecnica, mentre QUI trovate la ricchissima SuperGallery.

CARATTERISTICHE E SCHEDA TECNICA BMW G 650 GS 2011

  • Motore monocilindrico dall’elevata elasticità e dai consumi contenuti,  con cilindrata di 652 cm3.
  • Potenza motore 35 kW (48 CV) a 6 500 g/min e coppia massima di 60 Nm a 5 000 g/min
  • Ciclistica: telaio a doppia trave e forcellone in acciaio, forcella telescopica e forcellone centrale (escursione della sospensione anteriore 170 mm, 165 mm al posteriore). 
  • Cerchi fucinati in lega dal design nuovo. Diametro anteriore 19“, posteriore 17“. Cerchio posteriore allargato per una migliore stabilità di guida. 
  • Impianto frenante con freno monodisco davanti e dietro e BMW Motorrad ABS disattivabile (optional ex fabbrica).
  • Nuovi elementi della carrozzeria, per esempio parabrezza con le lettere GS incise e sella bicolore.
  • Serbatoio da 14 litri dal design snello ed ergonomico.
  • Tre selle differenti: di serie 780 mm, abbassata 750 mm (optional ex fabbrica), rialzata (nera) 820 mm.
  • Cockpit sportivo con proiettore asimmetrico e strumentazione combinata.
  • Portapacchi con vaschetta portaoggetti chiudibile.
  • Lampeggiatori grigio fumo.
  • Nuovi comandi del manubrio.
  • Ampia gamma di optional ex fabbrica: BMW Motorrad ABS (disattivabile), manopole riscaldate, impianto antifurto, cavalletto centrale, presa di corrente, abbassamento.
  • Ricca selezione di accessori originali BMW Motorrad. 


3 Comments

  1. Filippo

    2011/02/27 at 1:49 PM

    Ciao a tutti, la miadomanda riguarda una incongruenza che ho trovato sul sito BMW per questa 650 gs dove e’ indicata una cilindrata di 798cc e una potenza di 71 cv e non come da voi indicato 652cc e 48 cv. Quale e’ la verita’? Ciao grazie

  2. Mr D

    2011/02/27 at 2:51 PM

    Ciao Filippo,
    i dati che tu riporti si riferiscono alla BMW “F” 650GS, mentre questa è la “G” 650GS 2011, per la quale ti confermo i dati tecnici riportati.
    Saluti,
    Mr D

  3. Pingback: Nuova Suzuki V-Strom 650 ABS 2012: Comfortable adventure Tuorer | Pianeta Riders

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Bmw