Connect
To Top

Harley-Davidson 883 Superlow 2011: equilibrio perfetto


 

Sella monoposto ribassata, V-Twin™ dall’erogazione generosa, spiccata maneggevolezza, e gustosissime, irrinunciabili good vibrations, in una sola parola: Harley-Davidson 883 Superlow. L’ultima incarnazione della 883 targata 2011 promette grande maneggevolezza e divertimento di guida grazie all’esperienza maturata da Harley col progetto XR1200X, rispetto al quale, però, la Superlow propone una personalità differente e ben definita.

Il comfort, ad esempio, è uno degli aspetti più importanti del SuperLow™. La sella (monoposto) offre grande comodità grazie alla forma scavata e all’imbottitura morbida “il giusto”, per garantire lunghe percorrenze senza indolenzimenti, ma anche adeguato sostegno durante l’azione di guida. Inoltre, l’altezza da terra di soli 695mm permette di poggiare saldamente i piedi sull’asfalto anche ai meno alti, facilitando così e manovre da fermo. Il nuovo manubrio è modellato per offrire una posizione naturale delle braccia. I doppi ammortizzatori posteriori a molla elicoidale offrono un’escursione pari a 54mm per un’andatura confortevole.

Ciononostante, gli ingegneri Harley hanno voluto dedicare particolare attenzione alle qualità dinamiche della Superlow grazie ad alcune variazioni apportate come, ad esempio, la diversa dimensione degli pneumatici e il nuovo angolo di inclinazione della forcella (per un’avancorsa di soli 1455mm), a tutto vantaggio di una grande sincerità di risposta dello sterzo.

Nella progettazione del disegno dei pneumatici, dei cerchi e della geometria di sterzo del SuperLow, il team ha sfruttato l’esperienza appresa durante lo sviluppo dell’XR1200X™ che aveva ottenuto grandi risultati in termini di manovrabilità“, dichiara Jim Hofmann, General Manager Motorcycles Product planning. “Il SuperLow è una moto molto diversa dall’XR1200X™, concepito con una mission completamente diversa, ma il concetto di ottenere un preciso equilibrio fra la geometria di sterzo, il tipo dei pneumatici e l’assetto delle sospensioni è sempre lo stesso e attuale. Basta fare un giro sul SuperLow per appurarlo di persona“.

Il cerchio anteriore da 18” e quello posteriore da 17” sono dotati di pneumatici radiali Michelin® Scorcher® 11. Il profilo e il battistrada di questi pneumatici sono stati sviluppati specificatamente per migliorare la manovrabilità del SuperLow. La nuova combinazione cerchi-pneumatici riduce sensibilmente la massa e l’inerzia anteriore e posteriore e migliora la risposta dello sterzo riducendo lo sforzo.

I pneumatici radiali ribassati, la sella monoposto e la forma affusolata del serbatoio conferiscono al SuperLow™ un nuovo affascinante aspetto ampio e ribassato. Il SuperLow™ è disponibile nelle colorazioni Vivid Black, Cool Blue Pearl, Merlot Sunglo & Vivid Black e Birch White & Sedona Orange. Prezzo a partire da 8.900 euro.

SCHEDA TECNICA Harley-Davidson 883 Superlow 2011

  • il motore V-Twin Evolution® da 883cc raffreddato ad aria con iniezione elettronica sequenziale (Electronic Sequential Port Fuel Injection  -ESPFI) ha una coppia massima pari a 70 Nm @ 3.750 giri/min, un ampio arco di erogazione per facilitare la partenza da fermo e le uscite di curva;
  • il rapporto della trasmissione finale 68/29 (2,34:1) combinato al diametro del pneumatico posteriore facilita una dolce accelerazione nelle partenze e alle basse velocità;
  • cerchi anteriori e posteriori neri a 5 razze, lavorate a macchina, in lega d’alluminio. Il cerchio anteriore è da 18 pollici mentre il posteriore è da 17 pollici;
  • pneumatici radiali Michelin® Scorcher® 11 disegnati specificatamente per il SuperLow. Le misure sono: anteriore 120/70ZR18, posteriore 150/60ZR17;
  • forcella Showa® da 39mm con escursione di 108mm;
  • ammortizzatori posteriori regolabili nel pre-carico molla con escursione di 54mm;
  • comoda sella monoposto con design Deep Bucket a soli 695mm da terra;
  • ll manubrio ha una curvatura ampia e piatta che permette di avere le manopole ed i comandi in una posizione di guida naturale per un maggiore controllo e comfort;
  • il serbatoio da 17 litri offre una capacità maggiore e contribuisce a dare al SuperLow un aspetto decisamente ribassato.
  • comandi a pedale centrali


6 Comments

  1. Pingback: Novità moto Harley-Davidson 2011 | Pianeta Riders

  2. Pingback: Open Day Harley-Davidson 25-26 settembre 2010: vieni a scoprire tutte le novità della casa di Milwaukee | Pianeta Riders

  3. Pingback: La nuova Yamaha Stryker 1300 2011 prevista inizialmente per il mercato USA potrebbe arrivare anche da noi? | Pianeta Riders

  4. Pingback: Harley Davidson SuperLow: presa di contatto e prime impressioni | Pianeta Riders

  5. barbara

    2010/10/14 at 4:08 PM

    l’ho provata è splendidaaaaaaaaaaaaaaaaaa domanda?c’è la possibilità di mettere il sellino per il secondo passeggero???????????

  6. Mr D

    2010/10/14 at 4:17 PM

    Ciao Barbara,
    come di consueto è possibile attingere al catalogo HD per implementare la moto secondo i propri desideri. Con un piccolo sovrapprezzo si potranno avere sella e pedane per il passeggero.

    Ti segnalo anche questo primo assaggio che abbiamo fatto della SuperLow. Se ti va, lasciaci anche lì un tuo commento con le sensazioni provate in sella.

    http://www.pianetariders.it/2010/10/harley-davidson-superlow-presa-di-contatto-e-prime-impressioni/11049

    A presto,
    Mr D

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in custom