Connect
To Top

Prove Libere MotoGp Laguna Seca 2009: ancora strapotere Yamaha


Si è concluso il primo turno di prove libere sul circuito di Laguna Seca MotoGP degli Stati Uniti 2009. Yamaha davanti a tutti. Come previsto Rossi si conferma l’uomo da battere, Lorenzo lo tallona alle spalle, e Stoner è proprio lì, ad una manciata di millesimi. Bene Dovizioso e Melandri.

 

rossi-laguna-seca

 

Anche in USA Valentino mette subito le cose in chiaro. Il leader della classifica iridata lima via millesimi preziosi dall’asfalto californiano grazie al ritrovato feeling con la sua M1, fermando il cronometro sull’1.21.951. Rispetto a un anno fa” dice Rossiquesto è tutto un altro campionato, completamente aperto, e io mi ritrovo due grandi rivali“. Parole, che in realtà, celano una grande sicurezza nei propri mezzi, e infatti aggiunge “da due gare la moto funziona come piace a me, ad Assen era meglio che a Barcellona, e io mi sento più forte“.

Lorenzo e Stoner inseguono subito dietro distanziati rispettivamente di 112 e 189 millesimi. Distacchi tutto sommato recuperabili che lasciano intravedere un Week End di gara che si preannuncia infuocato.

 

Con un distacco di quasi 7 decimi anche Dani Pedrosa, quarto tempo, si fa vedere nella parte alta del tabellone, e si propone come unica alternativa credibile al trio marziano. Con qualche infortunio in meno, e una Honda HRC competitiva, lo spagnolo sarebbe stato sicuramente tra i protagonisti più accreditati di questa stagione 2009.

A seguire, l’ottimo Toni Elias, Dovizioso e Marco Melandri, sempre forte a Laguna Seca, che spunta il settimo miglior tempo. A proposito di Melandri, la notizia si rincorre già da ieri: il team Hayate, e la Kawasaki, lasceranno il motomondiale a fine stagione. Tra le ipotesi più accreditate per il futuro del pilota ravennate c’è quella di un posto nel Team Gresini al fianco di Simoncelli, che nel 2010 farà il suo esordio in MotoGp.

QUI tutti gli orari e la programmazione TV MotoGp Laguna Seca 2009


3 Comments

  1. luca79

    2009/07/04 at 3:40 PM

    :mrgreen: 😈 evviva rossi,vai sempre così sei il più forte,tu e la yamaha!

  2. Pingback: Prove Libere MotoGp Laguna Seca 2009: ancora strapotere Yamaha | Mememoto.it

  3. Pingback: MotoGp USA 2009: Daniel Pedrosa conquista la vittoria sul circuito di Laguna Seca | Pianeta Riders

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in MotoGp