Connect
To Top

MotoGp 2009: Hayden e la maledizione Rossa


 

Nicky Hayden inizia a temere? In una recente intervista rilasciata a MCN, l’americano -neo acquisto Ducati per la stagione MotoGp 2009– ha parlato esplicitamente di mancanza di feeling con la desmosedici GP9.

Strano il destino di quelle che –con brutta espressione– potremmo definire “seconde guide” di casa Ducati. Come dimenticare l’ultimo anno in rosso di Loris Capirossi? E cosa dire di quanto accaduto di recente a Marco Melandri?

Insomma, a fronte di uno Stoner superstar, per i suoi compagni di squadra la storia parla chiaro; e nel caso di Melandri, addirittura, urla… urla di dolore! Con il povero Macio ridotto a fanalino di coda per l’intera stagione 2008.

Ed ora, come se non bastasse, ecco che anche Hayden inizia a mostrare i primi sintomi della maledizione. Solo undicesimo negli ultimi test ufficiali a Sepang, ed un problema oramai conclamato di difficoltà nel gestire il posteriore della moto. E tutto questo nonostante (a detta dello stesso americano) l’avvento del telaio in carbonio abbia apportato notevoli benefici alla GP9.

La moto è imprevedibile – dichiara Hayden quindi è difficile scendere al punto in cui dovrei essere. In uscita dalle curve ho ancora alcuni problemi con la stabilità e alcuni problemi con il pompaggio del posteriore. Per il resto la moto è veramente stabile, come sui freni ma in uscita non mi trovo ancora. Il trasferimento dei pesi è imprevedibile ed è difficile tenere un buon ritmo. Devo ancora cercare di conoscere meglio gli pneumatici.

Possibile che si tratti solo di un caso? Possibile che tutto questo non sia altro che un curioso susseguirsi d’eventi? Insomma, semplice suggestione o vera e propria maledizione?

Chi lo sa, per ora non rimane altro che darsi appuntamento sul circuito del Qatar per i prossimi test previsti dall’1 al 3 marzo 2009 (e ovviamente è solo un caso che Gibernau -anche lui in sella a Ducati- non parteciperà ai test per un improvviso problema alla spalla… che la maledizione, forse, vada diffondendosi anche ai team satellite? 😉 )


14 Comments

  1. Pingback: diggita.it

  2. Duca Rosso

    2009/02/23 at 9:56 AM

    Questo l’ha scritto Palla Racing… mi ci giocherei corona e pignone 😀

    Comunque, Hayden in Qatar secondo me farà bene!

  3. Palla Racing

    2009/02/23 at 10:01 AM

    Beccato! Ti puoi tenere la desmotrasmissione 😉

  4. F1News

    2009/02/23 at 4:04 PM

    Io sono sempre più convinto che la Ducati sia a misura di Stoner.
    Chiunque la guidi non si troverà mai bene.
    A fine 2009 ne riparliamo….

  5. Pingback: 2° sessione test Qatar MotoGp 2009: cade Pedrosa, Stoner e Rossi davanti a tutti | Pianeta Riders

  6. Pingback: MotoGp 2009 ultimi test prima del via: Stoner brucia le polveri di Jerez | Pianeta Riders

  7. Pingback: MotoGp 2009: una panoramica sui 17 appuntamenti della Stagione in compagnia di Jorge Lorenzo | Pianeta Riders

  8. Pingback: Qualifiche MotoGp Qatar 2009: Stoner illumina di rosso la notte di Losail | Pianeta Riders

  9. Pingback: MotoGp Giappone 2009: vittoria di Lorenzo e doppietta Yamaha | Pianeta Riders

  10. Pingback: Qualifiche MotoGp Giappone 2009: in un motomondiale con l’acqua alla gola, Pole Position di Rossi | Pianeta Riders

  11. Pingback: Qualifiche MotoGp Jerez 2009: Lorenzo, in pole, precede tutti sulla grigia di partenza | Pianeta Riders

  12. Pingback: MotoGp Jerez 2009: vittoria di Rossi mattatore di Spagna | Pianeta Riders

  13. Pingback: Pessimo avvio di Ducati nel Motomondiale 2009. A indagare sulle cause, sua maestà Troy Bayliss | Pianeta Riders

  14. Pingback: MotoGp Le Mans 2009: vittoria Di Jorge Lorenzo nel Gran Premio di Francia | Pianeta Riders

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Ducati