Connect
To Top

Ducati 1198 my 2009: momenti di puro godimento


Oltre alla cattivissima StreetFighter 1098, come anticipato, Ducati arriva all’EICMA 2008 con l’evoluzione della sua ammiraglia 1098, la DUCATI 1198 my 2009.

Rispetto al modello precedente, ad uno stile pressoché immutato, corrisponde un’importante evoluzione meccanica, a partire dal bicilindrico testastretta evoluzione V90 di cilindrata 1198 cc fino al sistema anti-spin, in grado di offrire sino a 8 differenti mappature della centralina per gestire al meglio tutta la potenza della moto in ogni condizione di guida (per la versione “S” della 1198, che affianca la standard, previsto inoltre di serie il sistema di controllo della trazione).

170 cavalli, la potenza di cui è accreditato il propulsore per 131 Nm di coppia massima a 8.000 giri, che associati al peso piuma di questa 1198 (171 kg per la “standard” e 169 kg per la versione “S” a secco) rendono perfettamente l’idea delle incredibili potenzialità di questa arma totale una volta lanciata a briglia sciolte nel suo elemento naturale: la pista. Sarebbe un vero peccato, infatti, non consentire ad un tale gioiello di poter esprimere al massimo tutte le sue potenzialità tra i cordoli.

La moto sarà disponibile nei colori rosso e bianco per la versione standard; mentre per la versione “S”, oltre al rosso, è stato scelto un elegante nero lucido.


1 Comment

  1. Pingback: diggita.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Ducati